FantaJ - Napoli-Juventus: i consigli per la 15^ fantagiornata

FantaJ – Napoli-Juventus: i consigli per la 15^ fantagiornata


Giornata importantissima per la Juventus, che al San Paolo dovrà affrontare la capolista Napoli. Ci sono scelte difficili da fare e fantascelte che lo sono ancora di più: ecco perché noi di FantaJ siamo pronti a darvi una mano.

JUVENTUS: GLI INDICI DI SCHIERABILITÀ

Juventus (4-3-2-1): Buffon, De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Dybala, Douglas Costa; Higuain. All.: Allegri.

 

PORTIERI

Buffon: questa è una partita molto rischiosa per lui. Il Napoli in casa fa paura, e con la qualità in attacco che si ritrova e la Juventus non perfetta in difesa lui è in bilico. Se avete altri portieri potete dare un turno di riposo a Gigi, che questa sera dovrà davvero superarsi per limitare i danni. Indice di schierabilità: 2/5

DIFENSORI

De Sciglio: è in un magic moment ma l’avversario è più che mai ostico. Può essere la partita decisiva per definire chi è davvero Mattia De Sciglio, ma al Fantacalcio resta un grande azzardo. Vista la difficoltà del match potete evitarlo, se avete di meglio in rosa. Indice di schierabilità: 2/5

Benatia: la sua esperienza nei big match può far comodo. Ha fatto benissimo contro il Crotone, portando anche a casa un bel +3, ma oggi la partita è di quelle tostissime. Il suo curriculum però ha già tante di sfide come quella di stasera, quindi potete anche puntare su di lui. Indice di schierabilità: 3/5

Chiellini: nelle sfide complicate è ancora di più il Gorilla bianconero. Vogliamo dargli fiducia quest’oggi, rendendolo il più consigliato del suo reparto per questa giornata. Potete puntarci, anche se il rischio -0,5 è dietro l’angolo. In ogni caso ci aspettiamo una grande prestazione. Indice di schierabilità: 4/5

Asamoah: sulle fasce il Napoli è in difficoltà, soprattutto dopo l’infortunio di Ghoulam. La velocità di Kwadwo potrebbe facilitargli un po’ le cose in fase di spinta offensiva, inoltre sta disputando una buona stagione fino ad ora. Si può premiare anche oggi con una chance da titolare. Indice di schierabilità: 4/5

CENTROCAMPISTI

Pjanic: è dura tenere fuori uno con i piedi come i suoi e col suo estro. Quest’oggi, però, la partita sarà aggressiva e piena di insidie, ecco perché Miralem può essere un rischio. Può sia tirare fuori un coniglio dal cappello che mischiare male le carte: oggi è una scommessa. Indice di schierabilità: 3/5

Khedira: non è in forma e le ultime uscite lo hanno dimostrato. La panchina contro il Crotone può comunque avergli fatto bene, ecco perché una partita di sostanza può portarla a casa. Puntiamo sul fattore riposo della precedente giornata e sulla sua voglia di riscatto. Indice di schierabilità: 3/5

Matuidi: lui la partita di sostanza la farà sicuramente. È nel suo DNA e la sua esperienza può essere un’arma in più quest’oggi, senza però aspettarsi miracoli. Il 6 lo può strappare anche al San PaoloIndice di schierabilità: 3/5

Douglas Costa: attenzione, gli occhi quest’oggi sono su di lui in modo particolare. Sia per le voci sullo spogliatoio, sia perché ha davvero l’occasione di brillare in un match fondamentale. Non può lasciarsi sfuggire questa opportunità, quindi per noi può essere l’uomo in più in mezzo. Indice di schierabilità: 4/5

ATTACCANTI

Dybala: la Joya vuole tornare a stupire tutti e il Napoli può essere l’occasione giusta. Attenzione però, che il muro Koulibaly è diventato difficilissimo da superare, ecco perché quest’oggi l’attacco bianconero può andare in difficoltà. Lui resta comunque un top del ruolo e se lo avete in rosa è quasi impossibile tenerlo fuori. Indice di schierabilità: 4/5

Higuain: l’uomo del miracolo. Vuole giocarla addirittura con una mano fratturata, ecco perché per noi va schierato. È l’ex, non un ex, e la voglia di giocare questa partita al San Paolo è indice di fame e voglia di gol. I gol che i suoi possessori al Fantacalcio vogliono e non vogliono perdersi, quindi sfruttate il fattore prima formazione della giornata e, soprattutto da titolare, lanciatelo. Indice di schierabilità: 4/5

NAPOLI: SU CHI PUNTARE

Sono sicuramente tanti, stavolta, i calciatori da schierare in casa partenopea. Il Napoli vola, è imbattuto in campionato e gioca un grande calcio, anche se nelle ultime uscite è stato leggermente meno brillante.

Per la difesa – priva di Ghoulam – il migliore è sicuramente Koulibaly: una vera e propria roccia, che in una serata come questa può fare la voce grossa.

A centrocampo, Hamsik non è nel suo miglior momento di forma, ma contro la Juventus ha un’ottima tradizione (in gol anche l’anno scorso): potete puntarci. Allan e Jorginho, invece, garantiranno come al solito una prestazione ordinata e generosa.

I tre piccoletti lì davanti, dulcis in fundo, sono il fiore all’occhiello dell’undici azzurro: Mertens non segna da un po’, vorrà sbloccarsi. Callejon per un 6,5 pieno (e occhio ai suoi precedenti contro la Juve…), Insigne per le solite magie.

 

A cura di Mattia Riccio e Angelo G. Abbruzzese

ULTIME NOTIZIE