Finita l'era Montella: il Milan ufficializza l'esonero

Finita l’era Montella: il Milan ufficializza l’esonero


Un inizio di campionato complicatissimo ha convinto i dirigenti del Milan ad esonerare il tecnico Vincenzo Montella. Fatale per l’aeroplanino un rendimento al di sotto delle aspettative dopo un mercato da oltre 200 mln di euro.

IL COMUNICATO

Dopo Bucchi salta quindi un’altra panchina al termine della 14esima giornata di Serie A. Questo il comunicato del club rossonero per ufficializzare il divorzio dall’ex allenatore di Roma, Catania, Fiorentina, e Sampdoria: “AC Milan comunica l’esonero del Signor Vincenzo Montella dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Al Signor Montella vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta con il suo staff per l’impegno, la serietà, la correttezza professionale. La conduzione tecnica della Squadra è affidata al Signor Gennaro Gattuso, che lascia il suo incarico di allenatore della Primavera, e al quale AC Milan rivolge i più calorosi auguri di buon lavoro. Domani la Conferenza Stampa di presentazione presso la sede di allenamento di AC Milan a Milanello”

Squadra quindi affidata a Gennaro Gattuso che passa dalla conduzione della Primavera a quella della Prima squadra.