PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA: la Juve sbanda e devasta

PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA: la Juve sbanda e devasta


Partita vibrante quella vista a Vinovo tra Juventus e Sassuolo: cominciano bene i bianconeri che sotterrano gli ospiti per i primi 20 minuti di gioco, trovando anche la rete del vantaggio di Nicolussi Cavigli. Poi cresce il Sassuolo e, contemporaneamente, la difesa juventina ha un blackout totale che costa il gol del pareggio. Nella ripresa domina la Juventus arrivando al doppio vantaggio con la doppietta di Olivieri, ma deve soffrire nel finale visto il gol di Palma che accorcia le distanze. Con questa vittoria la Juventus aggancia proprio i neroverdi in classifica e legittima le ambizioni di playoff.

PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA

LORIA 5,5: non una partita del tutto negativa, peccato per la respinta che porta al secondo gol.

VOGLIACCO 5: tanti errori per il capitano oggi, sia in difesa che nei passaggi.

DELLI CARRI 5,5: forse quello che patisce meno le veleità offensive della squadra emiliana, male però sul primo gol subto.

ZANANDREA 5: in grossa difficoltà nel blackout di fine primo tempo, male sul secondo gol del Sassuolo.

MENEGHINI 5,5: il pupillo di Dal Canto aveva impressionato per volitività con il Barcellona, oggi invece è un po’ spento.

DI PARDO 6: fa quello che può in fase di contenimento e tenta anche un paio di conclusioni dalla distanza.

NICOLUSSI 7: un gol e tanta corsa per un giocatore ormai imprescindibile negli schemi di Dal Canto.

CALIGARA 6: partita senza gloria e senza infamia.

TRIPALDELLI 6: ara come sempre la fascia sinistra e mette a referto l’assist per il primo gol di Olivieri. Qualche difficoltà sul finale del primo tempo.

OLIVIERI 7: in ombra nel primo tempo, devastante nel secondo.

PJACA 7: non tocca molti palloni, ma quando lo fa si sente la differenza tra lui e gli altri giocatori in campo. Non segna ma mette due assist decisivi al bacio.

MERIO 6: buon ingresso per lui in campo.

TOURE s.v:

KAMERAJ s.v: