Chiellini vede il Napoli: infortunio meno grave del previsto

Chiellini vede il Napoli: infortunio meno grave del previsto


Tra i vari dubbi che ci circondano la formazione che Massimiliano Allegri manderà in campo contro il Crotone, una cosa è certa: Giorgio Chiellini non ci sarà . Il difensore centrale della Juventus e della Nazionale, come già contro il Barcellona mercoledì sera, rimarrà ai box a causa di un risentimento muscolare. Il difensore toscano però sembrerebbe in condizione per tornare a disposizione per il, primo di tre (Olympiacos e Inter), big match contro il Napoli.

ALLEGRI SPERA DI RIAVERLO PRESTO

Allegri confida di confida di riavere il centrale almeno per il primo dicembre, questo l’obiettivo dello staff bianconero. Per fortuna, dopo ulteriori approfondimenti strumentali, l’entità dell’infortunio non è particolarmente serio, sarà comunque necessario continuare a monitorare la situazione.

RITORNO MA SENZA FRETTA

Per Massimiliano Allegri un ritorno affrettato di Chiellini potrebbe solo far del male. Innanzitutto perchè, per una partita non impossibile per la Juve, si rischia di far ricadere il giocatore in un infortunio più grave e anche per contiunare a dare spazio a Benatia e Rugani che fin’ora hanno effettuato ottime prestazioni.

COME CHIELLINI NESSUNO

Il ritorno di Chiellini, però, sarebbe fondamentale per arginare le manovre d’attacco del Napoli e non solo. Un giocatore come Giorgio, non solo da molta solidità in difesa, ma è anche molto pericoloso su palle inattive come i corner. Chiellini inoltre, riesce a dare una spinta in più quando le cose si mettono male prendendo palla e partendo in avanti, per non parlare poi del suo carisma e del suo agonismo sportivo.

Riuscirà il King Kong bianconero a tornare in campo già domenica prossima?