Juventus Women in fibrillazione, Isaksen: "Vogliamo lo Scudetto"

Juventus Women in fibrillazione, Isaksen: “Vogliamo lo Scudetto”


Vittorie su vittorie, per un gioco scoppiettante. Le Juventus Women continuano a mietere vittime ed è naturale puntare in alto. L’entusiasmo nello spogliatoio è palpabile e la forza delle ragazze bianconere è altissima. A sottolineare il grande momento della formazione guidata da Rita Guarino è Ingvild Isaksen, centrocampista classe 1989 ricca di talento. La calciatrice norvegese ha parlato ai microfoni di Juventus Tv: È speciale far parte di un grande club come la Juventus, con una storia così importante. Siamo molto felici di avere vinto tutte le partite giocate finora, anche se a volte abbiamo avuto qualche disattenzione. Ora dovremo essere brave a farci trovare pronte per le sfide più impegnative, innanzitutto quella con il Brescia. Sarà un test molto importante per capire quanta strada abbiamo percorso fino ad ora. Voglio dare tanto alla squadra giorno dopo giorno. I nostri obiettivi? Vincere lo scudetto e conquistare un posto nella prossima Champions League. Personalmente vorrei anche qualificarmi con la Norvegia per i Mondiali 2019, competizione che non sono mai riuscita a disputare a causa degli infortuni”.

Un percorso difficile per la Isaksen, caratterizzato da alcuni infortuni gravi: Tornare in campo dopo l’infortunio è stata una sensazione fantastica: mi sono allenata duramente in questi mesi ed ora voglio riuscire a dare il mio contributo al gruppo. In Norvegia c’è un tipo di gioco molto fisico, mentre ciò che apprezzo della mentalità italiana è il voler giocare in velocità, con meno tocchi di palla. Questo è un aspetto molto stimolante per me.”

Christian Travaini