Juve-Barça, sfida al vertice: il Barcellona la squadra più ricca, la Juve quella più in crescita

Juve-Barça, sfida al vertice: il Barcellona la squadra più ricca, la Juve quella più in crescita


Un focus interessante su cui è necessario soffermarsi, nell’ottica della gara di questa sera tra Juventus e Barcellona, è sicuramente l’ambito economico che vede a confronto due top club assoluti del calcio moderno. I blaugrana rappresentano quella che si potrebbe definire la società perfetta nel mondo dei ricavi, con il record registrato nella scorsa stagione, in cui il tetto dei 700 milioni è stato sfondato per la prima volta. Ma, come riporta Tuttosport, il vero record è quello che vede protagonista la Vecchia Signora, con un incremento generale del 45 % dei ricavi della passata stagione (16/17) rispetto a quella precedente.

Grazie di tutto, Uncle Scrooge

I bianconeri sono passati a guadagnare da 388 milioni di euro, in una sola stagione, a 563, con una crescita esponenziale che ha premiato la Juve per l’ultima formidabile era di vittorie e successi, sul campo e dietro alle scrivanie societarie. I catalani hanno registrato un aumento molto più cospicuo, del 7 %, rispetto alla stagione 2015/16, avendo un fatturato già molto elevato che si attestava intorno ai 670 milioni. Il Barcellona della passata stagione ha superato i numeri che parevano irraggiungibili di Real Madrid e Manchester United. Insomma due club fenomenali, che stanno lavorando bene da diverso tempo, e che per questo meritano il posto che ricoprono.

eva

Come migliorare ancora?

Ciò che fa la differenza, spiega il quotidiano torinese, è la superiorità schiacciante dei ricavi commerciali che il Barcellona ha rispetto alla Juve, e anche qui i numeri parlano chiaro: “Il Barça ha incassato 264 milioni da sponsorizzazioni, pubblicità e merchandising, mentre il club di Andrea Agnelli ha ottenuto 74,7 milioni da sponsor e pubblicità e 19,2 dalla vendita in proprio di prodotti e licenze“. La chiave della continua crescita del club bianconero sta dunque nella gestione diretta di merchandising e licensing, tattica che i grandi club del mondo perseguono da molto tempo.

ULTIME NOTIZIE