Resoconto Serie A: dramma Toro, il Benevento lotta in dieci e perde nel finale

Resoconto Serie A: dramma Toro, il Benevento lotta in dieci e perde nel finale


La dodicesima giornata di Serie A iniziata ieri sera e continuata oggi con Crotone-Genoa prosegue con i match delle 15.00. Di seguito ecco tutti i risultati delle partite pomeridiane.

 

BENEVENTO-SASSUOLO 1-2

Il Benevento lotta in casa per conquistare il primo punto in campionato. Lo fa soffrendo e andando in svantaggio nel secondo tempo, con il gol di Matri che arriva al 57′. A riaprire i giochi ci pensa Armenteros al 65′, poi l’evento che complica tutto: Letizia si fa espellere. Il resto della partita in 10 non è semplice da gestire, con la squadra di casa che prova a strappare il pari ma si arrende al 94′. Ci pensa infatti Peluso a strappare i 3 punti per i neroverdi. Tanto amaro in bocca, con Domenico Berardi che ha anche fallito un rigore appena due minuti prima del gol del vantaggio.

SPAL-FIORENTINA 1-1

Clamoroso sul campo della Spal: vantaggio di Paloschi al 43′ che disorienta completamente la Viola. Il pareggio della squadra di Pioli arriva soltanto all’80’ con Federico Chiesa. Le due squadre si dividono così i punti.

 

TORINO-CHIEVO 1-1

Il Toro non esce dalla crisi di risultati. Al 14′ minuto va subito in svantaggio con Hetemaj che buca Sirigu. Baselli la riapre al 33′ e Belotti ha l’occasione del sorpasso ma fallisce il rigore con Sorrentino che chiude la porta. Il Chievo chiude la partita in dieci per l’espulsione di Radovanovic, ma riesce a portare a casa il pari.

 

UDINESE-CAGLIARI 0-1

Al Cagliari basta Joao Pedro per fare suoi i 3 punti. L’Udinese chiude la partita con la sconfitta, una pessima prestazione e in dieci uomini per l’espulsione di Bizzarri.