Dal Canto: "Partita equilibrata, decisa da un episodio. Pjaca non c'entra nulla con questa categoria."

Dal Canto: “Partita equilibrata, decisa da un episodio. Pjaca non c’entra nulla con questa categoria.”


Al termine della sfida di campionato Primavera tra Juventus e Milan, le parole di mister Dal Canto su prestazione, risultato e… Marko Pjaca.

BUONI RISULTATI

Veniamo in generale da un buon periodo di condizione e risultati, a parte la Lazio. Oggi è stata una partita equilibrata, abbiamo fatto un po’ meglio noi nel primo tempo e loro nel secondo. Abbiamo avuto occasioni da una parte e dall’altra e la partita è stata risolta da un giocatore che non c’entra niente con questa categoria: oggi siamo contenti noi.

PARTITA BRUTTA

Perché entrambe le squadre son volute andare ad aggredire l’avversario, per farlo giocare male e può succedere che tutte le traiettorie vengono sporcate. Un giocatore deve sapersi adattare ad ogni situazione ed oggi è stata una partita più maschia che tecnica.

SU PJACA

È un ragazzo reduce da un lungo infortunio, che ha bisogno di star tranquillo e recuperare minuti. Oggi lo sfruttiamo perché ci fa comodo, ma non c’entra nulla con questa categoria (ride, ndr).

NERVOSISMO NEL FINALE

C’è stata una protesta per un fallo laterale non evidente ma clamoroso, però finisce lì.

YOUTH LEAGUE

È chiaro che siamo penalizzati dai risultati precedenti, ma è una partita di cartello che tutti i ragazzi vorrebbero giocare.

CAMPIONATO

Questo campionato lascia pochi calcoli: dobbiamo pensare di partita in partita. Al di là di Inter, Fiorentina e Atalanta vedo tante squadre sullo stesso livello, dunque ci saranno un sacco di partite equilibrate da risolvere con episodi.”