Bentornato Pjaca: subito in gol con la Primavera

Bentornato Pjaca: subito in gol con la Primavera


Pjaca, finalmente gol! – 235 giorni. È questo il tempo trascorso dal terribile infortunio in Nazionale che ha costretto Marko Pjaca a fermarsi nel periodo forse migliore per la sua crescita come calciatore. Oggi, con la Primavera di Dal Canto, 55 minuti di gioco e la prima perla di una nuova vita: adesso anche Allegri lo aspetta davvero a braccia aperte.

LA PRESTAZIONE

Il croato ha spaziato su tutto il fronte d’attacco muovendosi al fianco di Olivieri. Buoni spunti in profondità e qualche dribbling degno di nota e tipico del suo modo di giocare. E proprio con un dribbling dei suoi ha conquistato la punizione che ha poi trasformato grazie alle sue enormi qualità. Un destro a giro che si è spento sotto la traversa, proprio come faceva un altro numero 10 (oggi Pjaca indossava questa maglia, ndr) che ha incantato i tifosi della Vecchia Signora.

Ancora in ritardo a livello fisico, ma ciò che conta di più è rivederlo, finalmente, correre sul rettangolo verde.