Pjanic migliora: ecco quando il bosniaco dovrebbe tornare in campo

Pjanic migliora: ecco quando il bosniaco dovrebbe tornare in campo


Si è dimostrato uno dei giocatori indispensabili nello scacchiere di Massimiliano Allegri. Miralem Pjanic è diventato il fulcro della manovra bianconera, un centrocampista capace di alzare e abbassare il ritmo a suo piacimento, un vero e proprio direttore d’orchestra che fa suonare una sinfonia bella e di qualità. Quando lui non c’è, si vede. A Lisbona ha subito una contrazione al quadricipite che gli ha fatto saltare il match con il Benevento, ma il recupero del bosniaco sta procedendo bene.

OBIETTIVO BARCELLONA

Nell’allenamento a Vinovo di ieri, Pjanic ha ripreso i contatti con il pallone e ha iniziato a correre. Non si è allenato con la squadra, ma c’è ottimismo per il recupero già nella delicatissima trasferta di Genova con la Sampdoria. L’obiettivo vero e proprio, però, sarebbe quello di averlo al meglio per mercoledì prossimo, all’Allianz Stadium contro il Barcellona, quando la Juventus dovrà staccare il pass per gli ottavi di finale di Champions League.