Buongiorno SpazioJ - Ancora tu? Ma non dovevamo vederci più?

Buongiorno SpazioJ – Ancora tu? Ma non dovevamo vederci più?


Buongiorno. A chi stamattina non ha fatto suonare la sveglia e l’ha fermata due minuti prima. A chi non ha sentito la prima e alla terza credeva fosse domenica. A chi non ha fatto colazione perché l’ansia ferma la fame e a chi l’ha fatta due volte: una a casa e l’altra al bar sotto l’ufficio perché oggi toccava al collega tirchio offrire. A chi si è svegliato con gli occhi che ridevano perché, finalmente, è venerdì. A chi ha perso il treno e a chi ne perderà altri mille nella vita. Buongiorno a tutti. Buongiorno SpazioJ!

BUONGIORNO SPAZIOJ: ANCORA TU?

Ancora tu? Ma non dovevamo non vederci più? Eh, no: gli ex, prima o poi, li rincontreremo tutti nella vita. E l’importante sarà farsi trovare più in forma. L’importante sarà farli ricredere, almeno per un momento. Che tanto, ormai, è troppo tardi e il passato mica torna. Potevano pensarci prima di prendere certe decisioni. Potevano pensarci meglio.

Tanto il gioco delle parti è sempre lo stesso: non vince mai nessuno veramente. Mettette la Juventus e Leonardo Bonucci. Mettete la BBBC, ancora per una sera. E il tempo sembrerà non essere passato mai. Senza recriminazioni, senza “Poteva andare così”, senza ripensamenti. Perché chi sceglie lo fa razionalmente, ma mai razionali saranno quei sorrisi di chi si accorge che, nonostante tutto, quel feeling non ha mai smesso di esistere. Che bastano 10 minuti di allenamento per ritrovarsi a memoria. Stasera, se potete, mettete da parte tutto il rancore. Anche quello per gli ex. Che tanto, vince solo chi ha le, il coraggio, dai. Nel calcio e nella vita.