Buffon: "Rispettiamo la Svezia, ma la storia dell'Italia è ben diversa"

Buffon: “Rispettiamo la Svezia, ma la storia dell’Italia è ben diversa”


Gigi Buffon ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara tra Svezia e Italia. Il capitano della Nazionale e della Juventus ha analizzato la gara di domani.

LE PAROLE DI BUFFON

Ecco le sue parole: “Finché avrò grandi motivazioni, continuerò a giocare. Gare come quella di domani sono quelle che sogni da bambino. Può essere una partita dalle grandi gioie, all’opzione negativa non voglio nemmeno pensare. Della gara del 2004 ho brutti ricordi, ma noi uscimmo in quanto avremmo dovuto giocare bene prima. Rispettiamo la Svezia, ma la Nazionale italiana ha un’altra storia. L’assenza di Ibra si sentirà, Zlatan è uno in grado di vincere da solo le partite. Giocare senza Var sarà strano, in Italia se ne sta facendo buon uso”.