Verso Juve-Benevento - Cuadrado e Chiellini verso la maglia da titolare

Verso Juve-Benevento – Cuadrado e Chiellini verso la maglia da titolare


ORE 13.50 – CUADRADO PREFERITO A BERNARDESCHI

Con un cambio dell’ultim’ora, Massimiliano Allegri ha preferito  Juan Cuadrado a Federico Bernardeschi. Come riporta Gianni Balzarini, in difesa ci saranno, invece, Chiellini e Rugani. Ecco il tweet del collega di Mediaset Premium.

 

 

ORE 13.30 – CONFERME SULLA FORMAZIONE

All’Allianz Stadium continua a piovere e si attende soltanto l’arrivo delle due squadre. Dopo la riunione tecnica di questa mattina, si va verso la conferma della formazione di cui si parlava in mattinata. Chance da titolare, dunque, per Federico Bernardeschi e Douglas Costa, mentre ci sarà il ritorno dal 1° minuto di Claudio Marchisio. Si attendono solo le formazioni ufficiali.

ORE 9.30 – CALCIO D’INIZIO ALLE 15

Alle 15 la Juventus ospita all’Allianz Stadium il Benevento di Roberto De Zerbi. Le “Streghe” non hanno ancora conquistato il primo punto in Serie A e i bianconeri non hanno nessuna intenzione di regalarglielo. Come ha detto Massimiliano Allegri ieri in conferenza stampa, non bisognerà sottovalutare l’impegno e sarà necessario entrare in campo con il piglio giusto.

TURNOVER

Dopo i tanti impegni nelle ultime settimane, il tecnico toscano varerà un po’ di turnover prima della sosta. In porta ci sarà Szczesny, mentre in difesa dovrebbe tornare Lichtsteiner, dopo lo sto forzato in Champions League causa esclusione dalla lista, assieme a Barzagli e Rugani, con Alex Sandro sulla destra. Importante il ritorno di Claudio Marchisio a centrocampo dopo i tanti guai fisici. Accanto a lui dovrebbe agire Blaise Matuidi, visto che Miralem Pjanic ha subito una botta e non sarà del match. In attacco ci sarà Gonzalo Higuain e dietro di lui è favorito il trittico mancino Douglas Costa, Dybala e Bernardeschi. L’unico ballottaggio riguarda quest’ultimo con Cuadrado, ma l’ex Fiorentina è ampiamente in vantaggio.

Probabile formazione Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Marchisio, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Douglas Costa; Higuain