PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA: super Loria, vittoria di carattere

PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA: super Loria, vittoria di carattere


Dopo le tante critiche e perplessità maturate in seguito alle deludenti prestazioni offerte finora, la Juventus Primavera coglie una vittoria convincente e di carattere contro una Fiorentina apparsa troppo rinunciataria per essere vera. Merito dei ragazzi di Dal Canto che hanno imposto il loro gioco ma soprattutto grandi meriti vanno al portiere Loria, oggi davvero insuperabile. Un gran gol di un ritrovato Portanova e il rigore trasformato da Olivieri portano tre punti importantissimi in ottica salvezza, data anche la contemporanea vittoria del Napoli contro il Sassuolo.

PAGELLE JUVENTUS PRIMAVERA

LORIA 7,5: semplicemente provvidenziale. Oggi non si passa: Loria chiude tutto ed è autore di grandi interventi che salvano più volte il risultato.

DELLI CARRI 6: si fa trovare pronto nel momento in cui viene chiamato in causa.

VOGLIACCO 5,5: non al meglio oggi, qualche sbavatura di troppo.

ZANANDREA 6: non è chiamato a grosse chiusure, la Fiorentina dalle sue parti non si rende particolarmente pericolosa.

TRIPALDELLI 7: un treno che nessuno può fermare. Quanta corsa, quanta grinta! Neppure strappargli la maglia serve a qualcosa.

CALIGARA 6,5: si fa notare per alcuni inserimenti senza palla e per alcuni recuperi fondamentali.

NICOLUSSI CAVIGLIA 6,5: uno dei più attivi della sua squadra, gli manca solo la gioia del gol. (dal 92′ MONTAPERTO s.v)

DI PARDO 6: viene chiamato al compitino. Sbaglia poco ed è concreto quanto serve.

FONSECA 6: un po’ più in ombra rispetto all’altra fascia.

PORTANOVA 7: riscopre una grande vena offensiva e nuova verve da quando non gioca più a centrocampo. Il gol che mette a segno poi, è davvero qualcosa di grandioso. (dal 72′ MERIO 6: chiamato a dare ossigeno nelle fasi finali della partita, svolge il suo dovere senza strafare.)

OLIVIERI 6,5: è il più offensivo dei suoi. Sbaglia due gol facili, ma mette dentro il rigore che dà la certezza della vittoria. (dal 86′ KULENOVIC s.v)