Juve-Spal: un occhio sul match e l'altro su Lazzari, possibile obiettivo di mercato

Juve-Spal: un occhio sul match e l’altro su Lazzari, possibile obiettivo di mercato


Il mercato è sempre dietro l’angolo, anche quando meno te lo aspetti. Può essere infatti che proprio dai club “minori” del campionato possano scaturire possibili affari per il futuro: Juve-Spal sarà anche questo. Secondo quanto riportato da Sportmediaset Manuel Lazzari, esterno destro classe ’93, potrebbe essere un’operazione futuribile per il mercato bianconero delle fasce, soprattutto se si pensa al fatto che potrebbe esserci l’addio (già più volte scritto ma, fortunatamente, più e più volte posticipato) di Stephan Lichtsteiner.

Mattiello rivede il suo passato (e il suo futuro?)

Lazzari dovrà affrontare due esterni del calibro di Alex Sandro e Douglas Costa, e non potrebbero esserci avversari migliori per testare la reale caratura di un giocatore che finora non ha avuto opportunità ad alti livelli. Da tenere sotto controllo anche Federico Mattiello, esterno di proprietà della Signora, in prestito proprio alla Spal, con l’augurio di un suo possibile ritorno a Torino come rinforzo a parametro zero. Una carriera fin qui intervallata da diversi infortuni, alcuni anche gravi, quella del difensore e centrocampista ventiduenne, che oltre ad aver già esordito con la Juve di Allegri, ha anche passato un anno a Verona.