Caos in casa Milan - La fascia della discordia

Caos in casa Milan – La fascia della discordia


L’ultimo mese è stato a dir poco shockante per il Milan di Vincenzo Montella. Dopo 3 sconfitte in campionato è arrivato un misero 0-0 in casa contro il Genoa, in una partita condizionata dall’espulsione di Leonardo Bonucci dopo appena 25′.

RETROSCENA

Secondo La Repubblica e La Gazzetta dello Sport ci sarebbe stata un accesa discussione nello spogliatoio tra l’ex bianconero e altri componenti della rosa. “Se il problema sono io questa è la fascia”. Con queste parole Bonucci avrebbe offerto la fascia di capitano al suo vecchio proprietario Riccardo Montolivo.

POLVERIERA

Proposta rispedita al mittente per un giocatore come l’ex Fiorentina ormai fuori dai progetti tecnici di Montella. Da una possibile rivale scudetto il Milan si sta trasformando piano piano una vera e propria polveriera. Dirigenti contro allenatore, calciatori l’uno contro l’altro. Brutti segnali per un club che aveva approcciato la stagione con grandi ambizioni. Sabato alle 18 ci sarà l’attesissimo match contro la Juventus a San Siro. Una partita alla quale non dovrebbe poter partecipare Leonardo Bonucci.