Llorente: "La Juve una famiglia. A Torino due anni bellissimi"

Llorente: “La Juve una famiglia. A Torino due degli anni più felici della mia vita”


Fernando Llorente appartiene a quella sfera di giocatori che, pur avendo lasciato la Juventus, conserverà sempre di diritto un posto nel cuore dei tifosi bianconeri. Con Madama il Re Leone ha collezionato 66 presenze segnando 23 gol, mettendo in bacheca due scudetti, una Coppa Italia ed una Supercoppa. Anche lui prese parte a quella sfortunata spedizione berlinese nel giugno 2015: alla fine la Champions – sai che notizia – non la vinse, ma il legame col bianco e col nero resta ugualmente indissolubile.

LLORENTE: PAROLE D’AMORE PER LA JUVE

Al termine della partita di ieri pareggiata dal suo Tottenham in casa del Real, Llorente si è concesso ai microfoni di Mediaset Premium per un’intervista. Ecco le parole al miele riservate per la sua ex squadra. “Mi spiace per la sconfitta della Juve contro la Lazio. Voglio che vincano un altro scudetto. Il mio futuro? In Italia sono stato bene, ho trascorso due degli anni più felici della mia vita. A Torino ho lasciato tanti amici, per me la Juventus è una famiglia. In futuro non si sa mai, ma per il momento sono contento nel calcio inglese, è un calcio bellissimo. Mi sto godendo questa fantastica avventura”.