Allegri: "Abbiamo perso cinque punti per strada. Vi spiego la scelta di Dybala in panchina"

Allegri: “Abbiamo perso cinque punti per strada. Vi spiego la scelta di Dybala in panchina”


Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Premium Sport al termine della gara tra Juventus e Lazio. 

LE PAROLE DI ALLEGRI

Ecco le sue parole: “Bisogna lavorare perchè abbiamo avuti cali di concentrazione e li abbiamo pagati a caro prezzo. Abbiamo lasciato cinque punti per strada e non possiamo continuare così. Dybala? Continuerà a tirare i rigori, ma servirà avere più cattiveria. Higuain? Ha fatto una buona partita, in alcune situazioni è stato sfortunato. Complimenti alla Lazio”. 

E ancora: “Abbiamo lottato, ma a tratti. Nel secondo tempo siamo stati troppo leggeri. Dybala quando è rientrato giovedì non stava bene, non si è allenato, quindi ho deciso di metterlo in panchina. Comunque sia, il primo tempo è stato buono, ora bisogna limare alcune cose. Paulo deve stare sereno, non si può sempre vincere. Ora deve scattare quella cattiveria agonistica. Questi momenti servono per ritrovare la serenità. Napoli o Roma? Pensiamo a noi e a mercoledì che sarà una partita complicata con lo Sporting. VAR? Sono favorevole, è normale che all’inizio sia così”.