Meunier, la Juve fa sul serio: ma non è l’unica

Che la Juventus sia alla ricerca di un terzino destro è fuori discussione. L’infortunio di De Sciglio in contemporanea con quello di Howedes ha messo in seria difficoltà la Vecchia Signora. Se in campionato la fascia è occupata da Lichtsteiner, in Champions League c’è invece la soluzione Sturaro. Insomma un rinforza su quella corsia potrebbe risultare una priorità per la società di corso Galileo Ferraris.

Juventus, spunta Meunier sulla destra

Il primo nome in cima alla lista di Fabio Paratici e Beppe Marotta è quello di Thomas Meunier. Il laterale belga sta trovando pochissimo spazio al Paris Saint Germain, dopo l’arrivo a Parigi di Dani Alves. Proprio l’ex Juventus potrebbe dare una mano al suo ex club. Se le cose non dovessero cambiare all’ombra della Tour Eiffel infatti la cessione di Meunier sarebbe una logica conseguenza. I bianconeri osservano interessati, attendendo alla finestra.

Non solo i bianconeri

Come riportato dal quotidiano TuttoSport la dirigenza piemontese è volata a Sarajevo per visionare Meunier da vicino. Un gol ed un assist nella gara contro la Bosnia con il suo Belgio che non hanno fatto altro che confermare le prime sensazioni: è da JuventusMadama vorrebbe chiudere l’operazione il prima possibile, magari già nella finestra invernale di mercato ma come svelato da Don Balon, in Spagna sulle tracce di Meunier c’è anche il Real Madrid