Juventus femminile – Rita Guarino: “Non amo gli schemi, il calcio è organizzazione e duttilità”

Alla vigilia del match di campionato contro la Res Roma, il secondo per le ragazze bianconere, ha parlato ai microfoni di JuventusTV l’allenatrice delle bianconere, Rita Guarino. Ecco le sue parole: “Vogliamo confermare quello che di buono abbiamo fatto nella prima giornata, che è stata un buon punto di partenza. Dovremo avere un approccio alla gara determinato e anche tanta pazienza, perché di fronte troveremo una squadra aggressiva che lotterà su ogni pallone”.

Juventus Femminile Guarino
fonte: screenshot youtube

Sullo stile di gioco proposto dalla squadra“Puntiamo a far girare la pallavalorizzando il nostro fronte d’attacco, che può dare risposte efficaci là davanti. Per me il calcio è organizzazione di gioco, non amo la rigidità degli schemi, ma voglio una squadra duttile, che sa cambiare volto durante la partita”.

Sulla lotta per il campionato: “Vincere ti consente di non perdere mai la strada, tutte le partite sono molto importanti. Al di là di Brescia e Fiorentina, che sono le favorite, ci sono altre squadre che possono insidiare i vertici della classifica: lavoriamo step by step e ora testa alla Res Roma: vogliamo vincere la prima gara interna”!