Schelotto: "Bentancur diventerà forte come Pogba"

Schelotto: “Bentancur diventerà forte come Pogba”


Rodrigo Bentancur, ennesimo enfant prodige della Juventus, sta letteralmente bruciando le tappe. Allegri si fida di lui, adora farlo mettere in mostra, tant’è che è diventato – praticamente da subito – il vice-Pjanic. Domani sera, a Bergamo, partirà nuovamente titolare: a lui il compito di dare fluidità alla manovra bianconera. In esclusiva per Tuttosport, è intervenuto Guillermo Schelotto, allenatore del Boca Juniors: leggiamo un estratto della sua intervista.

“SORPRESO? TUTT’ALTRO…”

Non sono sorpreso, altrimenti non mi sarei esposto così nella precedente intervista. A giugno vi avevo detto che Allegri se lo sarebbe tenuto e lo avrebbe fatto giocare. Ridevate… Ora vi assicuro che nel giro di un anno diventerà forte come Pogba. Fidatevi di me: il meglio deve ancora venire. Facciamo fare una stagione a Rodrigo in Europa, con la Juventus, e vedrete che il prossimo anno il paragone ci starà. Si muove come un 30enne: il recupero palla, in cui è bravissimo, è una sua dote naturale. Rodrigo è un centrocampista box to box; l’aspetto in cui deve migliorare è proprio la presenza in area: deve diventare un giocatore da almeno 5 gol a stagione.”