ReLIVE Allegri: "Khedira out, no alla difesa a 3. Higuain dev'essere ambizioso"

ReLIVE Allegri: “Khedira out, no alla difesa a 3. Higuain dev’essere ambizioso”


BUFFON O SZCZESNY?

Domani gioca Buffon, ma sono contento di quanto fatto vedere da Szczesny.

RECUPERO HOWEDES

La Juventus ha uno staff medico importante, i giocatori li curiamo qui da noi.

INFORTUNIO PJACA

Va valutato dopo la sosta, per vedere se può riaffacciarsi con la squadra.

GIOVANI DELL’ATALANTA

Questa è una dimostrazione di come la Juventus stia lavorando per il futuro. L’Atalanta ha un allenatore molto bravo a lavorare con i giovani: basta vedere quanto fatto sin dall’anno scorso. Caldara e Orsolini son giovani molto bravi.

BERNARDESCHI

Si sta inserendo bene, è cresciuto fisicamente e tatticamente: da un momento all’altro può partire titolare.

ESONERO ANCELOTTI

Carletto è stato fortunato, perché in trent’anni è stato esonerato solo una volta (ride, ndr). È un grande perché ha vinto tutto, come anche a Monaco. Adesso si prenderà tempo per riposarsi.

DIFESA A 3?

Sicuramente no domani. Mercoledì è stata fatta alla fine del primo tempo.

IN COSA MIGLIORARE

In tante cose, siamo solo all’inizio. Domani dobbiamo chiudere positivamente il ciclo, altrimenti trascorreremo una brutta sosta. Bisogna migliorare nella qualità del gioco e sicuramente nei singoli giocatori, ma per questo c’è tempo.

TROPPI INFORTUNI A CENTROCAMPO

Non sono preoccupato, perché i giocatori per fare la partita a Bergamo li abbiamo, come detto prima. Gli infortunati attuali si stanno riposando: la stagione è lunga e verranno fuori quando ce ne sarà di bisogno. Bentancur ha personalità da vendere, deve migliorare sul lungo e sul dialogo con gli attaccanti, ma son cose che acquisirà col tempo e migliorerà.

TURNOVER IN ATTACCO

Bisogna fare i 3 punti anche domani, stare dentro la partita per 95 minuti: a Bergamo le partite non sono mai finite, basta vedere ciò che è successo l’anno scorso. Davanti devo valutare solo Cuadrado, che mercoledì ha avuto una botta sul piede: può giocare lui, ma anche Douglas Costa o Bernardeschi.

MARCHISIO

Ci sarà tempo perché rientri qualche giocatore, tra cui Khedira che ha un’infiammazione al ginocchio e domani non sarà della partita, ma lo stesso Marchisio, che sta lavorando e vogliamo riaverlo il prima possibile. Pjanic vorremmo vederlo contro la Lazio, così come Howedes. De Sciglio e Pjaca stanno facendo i loro programmi specializzati. Domani abbiamo Bentancur e Matuidi, ma eventualmente ci sono anche Sturaro e Asamoah. Giocare a Bergamo è sempre complicato: l’Atalanta corre, ha fatto una bellissima partita a Lione e non era semplice per una squadra priva di esperienza internazionale.

DIFESA

Domani cambierò qualcosa, perché abbiamo giocato tante partite e qualcuno deve riposare. Chiellini domani sarà della partita, a meno che non succeda qualcosa in allenamento.

HIGUAIN

Per noi è un giocatore importante, lo è sempre stato, anche se le ultime due volte è partito dalla panchina. Quando si chiude un’annata, ciò che si è fatto rimane scritto, ma l’anno successivo bisogna ricominciare daccapo: i giocatori della Juve rimasti dal primo scudetto dimostrano questo e sono esempi per il gruppo. Gonzalo non si deve accontentare di quello che ha fatto, ma deve avere l’ambizione di poter lottare con i migliori: ha tutte le qualità per farlo. E comunque sono contento di ciò che ha fatto, anche perché la squadra ha bisogno dei suoi gol. Domani gioca. Già l’altro giorno è entrato con un piglio diverso: mi auguro sia questo per tutta la stagione.

12.04: arriva Allegri, si può cominciare.

11.45: tra circa un quarto d’ora, l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, inizierà a rispondere alle domande dei giornalisti, alla vigilia dell’impegno di campionato contro l’Atalanta.