Mandragora: "Mi ispiro a Pjanic e Dybala, ma il mio punto di riferimento è un altro bianconero"