FantaJ - Juventus-Torino: i consigli per la 6^ giornata

FantaJ – Juventus-Torino: i consigli per la 6^ giornata


Ci siamo, il derby è alle porte e – con esso – un’altra giornata di Fantacalcio. Si parte quest’oggi alle 15 con Roma-Udinese: non fatevi trovare impreparati con la formazione! Adesso andiamo a dare uno sguardo ai consigliati e agli sconsigliati per Juventus-Torino, con il FantaJ sempre in vostro soccorso.

JUVENTUS: GLI INDICI DI SCHIERABILITÀ

Probabile formazione (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Higuain. All.: Allegri.

PORTIERI

Buffon: il derby è una partita particolare, il Torino è in grande forma, ma lo Stadium è un fortino e Buffon – in certe partite – sa come si fa. Tenete conto la possibilità di subire un gol, ma occhio alla grande prestazione… INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

DIFENSORI

Lichtsteiner: partita ad alto rischio cartellino per l’ordinato terzino svizzero, che si riprende la fascia destra dopo la parentesi Sturaro. Schieratelo solo se non avete di meglio, perché in gare del genere prevalgono i nervi… INDICE DI SCHIERABILITÀ: 2/5.

Benatia: stasera toccherà a lui, più che a Rugani. La sua fisicità e la sua velocità potranno essere decisive per fermare gli attacchi del Torino. E occhio ai corner… INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Chiellini: il baluardo della difesa bianconera è lui e, come tale, va schierato. Non dubitate di Giorgio: saprà offrirvi una prestazione di livello. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Alex Sandro: il brasiliano, pizzicato da Allegri in conferenza stampa, non ha iniziato alla grande, ma la Juve ha bisogno delle sue scorribande sulla sinistra. Non ci pensate due volte: va inserito nelle vostre formazioni. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

CENTROCAMPISTI

Pjanic: a lui il compito di agevolare la manovra bianconera, con quei tocchi d’alta scuola che sta mettendo in mostra in queste ultime settimane. E scommettereste su una sua punizione stasera? Noi sì. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Matuidi: eccezionale condizione fisica, con tanto di impatto da fuoriclasse nel mondo bianconero. Allegri lo ha definito un giocatore intelligente: in arrivo un altro voto molto alto questa sera. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Bentancur: bella prova in casa contro la Fiorentina, ma oggi si accomoderà in panchina. Resta una scommessa interessante per le prossime gare di campionato. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Cuadrado: strepitoso contro la Fiorentina, con tanto di assist per il gol di Mandzukic. Stasera non farà turnover: da quella parte, Molinaro può soffrirlo. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Douglas Costa: da titolare, finalmente. Giocherà a sinistra, al posto di Mandzukic, con meno possibilità di rientrare e tirare ma con più probabilità di cross col suo piede preferito. Se non oggi, quando? INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Bernardeschi: per lui, la titolarità non è ancora arrivata, anche se – come ammesso da Allegri – sta arrivando il suo momento. Quest’oggi potrebbe essere una carta a partita in corso e, per voi, da schierare solo con panchinari sicuri del posto da titolare. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

ATTACCANTI

Dybala: pochi dubbi, è lui l’anima di questa squadra. E, in partite del genere, il suo talento deve venire fuori più che mai. E non ha mai segnato in un derby… INDICE DI SCHIERABILITÀ: 5/5.

Higuain: è in una condizione psico-fisica non ottimale, ma generalmente i campioni vengono fuori dopo le tante (troppe?) critiche. Il Pipita ha tanta voglia di sbloccarsi: Allegri gli ha rinnovato la propria fiducia, sta a lui rispondere. E a suo modo. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Mandzukic: suo il gol-vittoria contro la Fiorentina, ma stasera Allegri dovrebbe concedergli un turno di riposo. In una partita da guerrieri come questa, però, il suo apporto potrebbe risultare fondamentale anche a gara in corso: pensateci, ma solo se avete riserve sicure del posto da titolare. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

 

TORINO: ECCO SU CHI PUNTARE

Ci fosse stato ancora Zappacosta, avremmo nominato sicuramente lui. La difesa, allo Stadium, non convince più di tanto, anche se Moretti potrebbe offrire l’ennesima prestazione da baluardo: ma è solo per cuori forti.

A centrocampo, più Baselli di Rincon: il venezuelano è a rischio giallo contro la sua ex squadra, meglio lasciarlo fuori.

In attacco, infine, lasciate fuori Niang (troppi 5 e pochissimi squilli), mentre Ljajic ha offerto finora un bonus a giornata, dunque parte avanti – nelle preferenze – rispetto a Iago Falqué. Pochi dubbi sul Gallo Belotti: uno così si mette a prescindere e contro chiunque. Consapevoli, però, della difficoltà della partita.