Verso Juve-Torino - Tornano i big in difesa. Possibile passaggio al 4-3-3 con Bernardeschi che scalpita

Verso Juve-Torino – Tornano i big in difesa. Possibile passaggio al 4-3-3 con Bernardeschi che scalpita


La Juventus è appena uscita vincente dalla battaglia del turno infrasettimanale contro la Fiorentina, ma non ha tempo per rifiatare. Sabato sera, infatti, andrà in scena il Derby della Mole contro il Torino, e i bianconeri devono recuperare le forze per poter affrontare i granata. Appuntamento sabato sera alle ore 20.45 presso l’Allianz Stadium.

CAMBIO MODULO?

Nonostante manchino solo due giorni alla partita, Allegri deve ancora riorganizzare le idee per riuscire la migliore formazione anti-Toro. La cosa certa è che Buffon tornerà tra i pali. Davanti a lui dovrebbero tornare i big dopo il turno di riposo di ieri sera. Spazio, dunque, a Lichtsteiner, Chiellini e Alex Sandro. Dalla cintola in su, invece, è ancora tutto un rebus. Sicuramente tornerà Pjanic, ma Allegri deve ancora decidere se giocare con il 4-2-3-1 oppure con il 4-3-3. Secondo fonti vicine all’ambiente bianconero, l’allenatore livornese dovrebbe optare per il centrocampo a tre, con il bosniaco, Matuidi e uno tra Bentancur e Sturaro. Anche davanti tanti dubbi: Mandzukic e Cuadrado sembrano intoccabili in questo momento, così come Dybala. Potrebbe, dunque, riposare il Pipita, ma non è da escludere nemmeno la presenza dal primo minuto di Federico Bernardeschi.