Pioli è relativamente soddisfatto:"Abbiamo concesso poco, ma abbiamo sbagliato sul gol"

Pioli è relativamente soddisfatto:”Abbiamo concesso poco, ma abbiamo sbagliato sul gol”


Stefano Pioli è arrivato ai microfoni di Sky rammaricato per il risultato ma tutto sommato soddisfatto della prestazione dei suoi, ecco le parole del tecnico viola al termine del match:

“Abbiamo concesso veramente poco ad una squadra molto forte. Se abbiamo sbagliato qualcosa è stato nella gestione della palla. Ci siamo difesi un po’ più bassi del solito ma è normale. Però rispetto all’inizio di campionato va molto meglio”.

“Sul gol potevamo fare meglio”

Commentando l’azione del gol Pioli ha aggiunto:“Due difensori su tre erano piazzati male e abbiamo subito un gol che non dovevamo subire. Dobbiamo crescere molto su queste situazioni perché la prestazione c’è stata, abbiamo lottato e abbiamo stretto i denti, ma non è bastato. Un po’ di rammarico c’è. A livello tattico ho accentrato Benassi quando non eravamo in possesso di palla per ostacolare Matuidi e Bentancur. Abbiamo però sbagliato qualche passaggio di troppo in ripartenza”.

“La Juve è troppo forte”

Sulla prestazione dei bianconeri l’ex tecnico dell’Inter ha detto: “La Juventus è forte, le sta vincendo tutte. Con noi non era facile, hanno fatto fatica ma hanno talmente tante soluzioni che prima o poi il gol lo fanno. Abbiamo fermato Dybala, ma loro sono una grande squadra”.