FantaJ - Juventus-Fiorentina: i consigli per la 5^ giornata

FantaJ – Juventus-Fiorentina: i consigli per la 5^ giornata


L’ora è arrivata: la quinta giornata è alle porte. È dunque il momento di schierare la vostra formazione e la vostra FantaJuve. Noi di FantaJ siamo pronti per darvi i nostri consigli in questo delicato turno infrasettimanale, in cui la formazione bianconera rischia di subire tante modifiche. La parola d’ordine è, in questi casi, soltanto una: istinto!

LA PROBABILE FORMAZIONE

Juventus (4-2-3-1): Szczesny; Lichtsteiner, Barzagli, Benatia, Asamoah; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All.: Allegri.

PORTIERI

Szczesny: toccherà di nuovo a lui, Allegri è stato molto chiaro in conferenza stampa. Il polacco è pronto a far bene e il fattore casa è tutto dalla sua parte. Avversario ostico, ma lui è una certezza. Approvato. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

DIFENSORI

Alex Sandro: è in ballottaggio con Asamoah, ma visto lo stato di forma non è una scelta da fare a tutti i costi. Allegri potrebbe tentare di preservarlo in vista del derby con il Toro, in cui potrebbe sicuramente ritrovare maggior smalto. Se avete altri top nel ruolo, potete evitarlo. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 2/5.

Asamoah: come per Alex Sandro, nel caso in cui giocasse può essere una partita difficile per lui. In ogni caso la sua forma fisica è buona, quindi un 6 potrebbe anche portarlo a casa. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Benatia: è candidato per una maglia da titolare. Allegri crede molto nelle sue potenzialità e affidabilità, e la Fiorentina fino ad ora non ha saputo pungere molto in attacco. Può portare a casa una buona prestazione. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Barzagli: anche lui può essere tra i protagonisti dal 1′ minuto. Il mister lo sta utilizzando col contagocce e questa può essere una partita in cui la sua esperienza può essere fondamentale. Potete puntarci. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Rugani: è in forse ed è un match importante. Nonostante la sua grande affidabilità, Allegri ha dimostrato di non volersi affidare ancora totalmente a lui in partite del genere, ecco perché quest’oggi si può anche evitare. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Lichtsteiner: sarà ancora titolare. De Sciglio è out e l’unica alternativa adattata è Sturaro. Lo svizzero ha la possibilità di dimostrare ancora una volta chi è il padrone della fascia destra. La partita non è semplice, lui può sempre innervosirsi, ma al fanta è necessario saper rischiare. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

CENTROCAMPISTI

Pjanic: è in una forma smagliante. Altro 7 contro il Sassuolo, in casa rischia di ripetersi. Ed è anche andato vicino al gol, con Consigli che è riuscito a negargli il +3. Chissà che stavolta… INDICE DI SCHIERABILITÀ: 5/5.

Matuidi: sta facendo faville in mezzo al campo: prestanza fisica, intelligenza e serietà. Era il giocatore che serviva di fianco a Miralem. Anche contro la Viola può strappare un grande voto. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 5/5.

Bernardeschi: è la gara dell’ex. Lui però rischia di non viverla dal 1′ minuto, ma a gara in corsa. La suggestione c’è ed è forte: può essere un buon azzardo per questa giornata. Si sta integrando e ad Allegri piace molto. Si può schierare con cautela. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Douglas Costa: sta faticando molto ad adattarsi alla Serie A e per ora non ha inciso. E’ lontano dalla forma migliore e il posto dal 1′ minuto non è garantito, soprattutto in una partita così difficile. Si può lasciare in panchina. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 2/5.

Cuadrado: è a rischio turnover, ma col Sassuolo ha fatto faville. Allegri potrebbe lanciarlo anche a gara in corsa e lui sa bene come si fa a spaccare la partita. Tra l’altro, anche lui è un grande ex. Ci si può fidare. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Sturaro: porta pochi bonus e difficilmente può partire dal 1′. C’è anche la possibilità che giochi terzino destro a gara in corso, ecco perché è assolutamente fuori dai nostri fantaradar. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 2/5.

ATTACCANTI

Dybala: tenerlo fuori è follia. Non c’è altro da dire: forma aliena, bonus nei piedi che sembrano non avere fine. Da mettere fino a nuovo ordine. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 5/5.

Higuain: è decisamente fuori fase, soprattutto mentalmente. Potrebbe anche entrare solo a gara in corso, ma anche in questo caso può incidere. Contro la Viola segnò il suo primo gol in campionato l’anno scorso, contro il Torino segnò l’1 a 1 entrando nel secondo tempo. Insomma la panchina può fargli bene. E voi dovete schierarlo, ancora una volta.  Può segnare questa volta. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Mandzukic: il lottatore bianconero per eccellenza difficilmente riposerà, ma anche lui è in forse. In zona bonus non è una delle prime scelte, ma il buon voto con lui è quasi assicurato. Si può schierare avendo un buon bomber al suo fianco. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

FIORENTINA: ECCO SU CHI PUNTARE

Come sempre, le trasferte allo Stadium sono ardue per le squadre di Serie A. Pochi, dunque, gli spunti in casa viola: diamo un’occhiata ai calciatori più schierabili.

Su tutti c’è Federico Chiesa: il figlio d’arte si è sbloccato – contro il Bologna – in termini di gol, ma a Torino può offrire nuovamente una buona prestazione. Si tratta di un top player nel ruolo per il Fantacalcio, raramente vi tradirà.

In difesa, può salvarsi German Pezzella: anche lui ha segnato alla scorsa giornata, ma già aveva lasciato intravedere ottime cose nella trasferta di Verona. Non chiedetegli una prestazione da leone, ma una sufficienza – anche contro Higuain e compagni – potrebba arrivare…