Squinzi: "In Dybala rivedo la classe di Van Basten. Ieri è stato strepitoso"

Squinzi: “In Dybala rivedo la classe di Van Basten. Ieri è stato strepitoso”


Paulo Dybala vive uno straordinario momento di grazia. Seconda tripletta in campionato quella contro il Sassuolo, e decima rete in stagione. Al Mapei Stadium ha strappato anche la standing ovation, alla quale non si è sottratto il presidente del Sassuolo Giorgio Squinzi.

INTERVISTA SQUINZI

“Dybala è davvero un fenomeno. Quando ha lasciato il campo mi sono alzato anche io in piedi per applaudirlo assieme a tutto lo stadioSe devo fare un paragone – ha continuato il patron dei neroverdi nel post gara – nel numero dieci della Juventus rivedo la classe di Marco Van Basten, una mia grandissima passione milanista. Anche se sono giocatori diversi per fisico e caratteristiche. A Dybala si possono fare solo complimenti”.

Insomma, tantissime le parole di elogio per Paulo Dybala. Forse il paragone con Messi non regge. La Pulce è la Pulce. Dybala è Dybala. Ma è impossibile negare che, per movenze in campo e fantasie col pallone al piede, non assomigli all’asso del Barcellona.

Michele Ranieri