Semplici: "Juve forte, ma per lo scudetto vedo un'altra squadra"

Semplici: “Juve forte, ma per lo scudetto vedo un’altra squadra”


L’allenatore della Spal, all’esordio in Serie A, ha elogiato il lavoro si Maurizio Sarri facendo elogi anche alla Juventus. Ai microfoni di Radio 24, Leonardo Semplici ha espresso così la propria opinione sul campionato italiano.

IL PENSIERO DI SEMPLICI

“La Juventus è una grande squadra, concreta e cinica. Può giocare meglio o peggio ma se vuole, vince lo stesso le partite. Anche se per lo scudetto dico Napoli: spero sia l’anno di Maurizio Sarri. Tra le prime tre vedo anche l’Inter di Spalletti.

Il podio di Semplici è stato stilato, dunque. Intanto, proprio Juventus, Napoli e Inter, si trovano in prima posizione a pari punti con 3 vittorie su 3. La Juventus adesso è proiettata alla sfida di domani al Camp Nou. Domenica, però, torna il campionato e ci sono tre punti da conquistare in casa del Sassuolo.

Michele Ranieri