Barça-Juve, le notti magiche al Camp Nou: tutti i precedenti

Barça-Juve, le notti magiche al Camp Nou: tutti i precedenti


Barça-Juve è da sempre una tra le partite più prestigiose in campo europeo. Tante volte le due squadre si sono affrontate in Champions League in partite cruciali, come quella di Berlino nel 2015 o come il doppio confronto nei quarti di finale dello scorso anno. Mai però si erano incontrate già ai gironi.

Barcellona e Juventus per ben undici volte si sono sfidate in competizione europee. Lo scorer dice che attualmente i bianconeri sono in vataggio: 5 le vittorie, 3 i pareggi, 3 le sconfitte. In Champions sono sette i confronti: 2 vittorie per parte e tre pareggi. In Catalogna il bilancio è completamente in equilibri: su 3 precedenti una vittoria per parte ed un pareggio. Altre due volte però – escludendo il trofeo Gamper del 2005 finito 2-2 – bianconeri e blaugrana hanno avuto modo di sfidarsi al Camp Nou.

BARçA-JUVE, TUTTI I PRECEDENTI AL CAMP NOU

1970: Per la prima volta nella storia la Juventus calpesta l’erbetta del Camp Nou. Era il 20 ottobre e si giocava l’andata dei sedicesimi di finale di Coppa delle Fiere. I di Bettega e Haller confezionarono la vittoria bianconera: al fischio finale il tabellino dice 1-2.

1985/1986: Al Camp Nou arriva la Juventus campione d’Europa per guadagnarsi un posto in semifinale. I blaugrana vincono però per 1-0 grazie al gol di Julio Alberto. Al ritorno al Delle Alpi la Signora non va oltre l’1-1: passano gli spagnoli.

1991: Semifinale di Coppa delle Coppe. Ancora una volta il Barça ha la meglio sui bianconeri. Il gol in apertura di Casiraghi illude la Juventus, rimontata poi da una doppietta di Stoickhov e da un gol di Goicoechea. Al ritorno l’1-0 di Torino non basta: in finale vanno i blaugrana.

2003: Al Delle Alpi finisce 1-1. Il passaggio alla semifinale di Champions League si decide in terra spagnola.

È la Juventus a passare in vantaggio con un gol di Nedved ad inizio ripresa, ma poi Xavi riporta tutto in equilibrio. Ai supplementari, però, uno storico Zalayeta regala la qualificazione ai bianconeri.

2017: La sfida più recente si tinge ancora di bianco e nero. La Juventus esce vittoriosa e consapevole della propria forza dopo il 3-0 dello Stadium. Il Barça, dopo aver rimontato 4 gol al Psg, è convinto di riuscire ancora nella disperata remutada. La realtà però è ben diversa: i campioni d’Italia giocano con ordine, concedendo poco al trio delle meraviglie, l’MSN. Il risultato finale è 0-0, ma nel computo totale i bianconeri stracciano 3-0 i marziani. Dybala batte Messi, la Juve batte il Barça.