Serie A, la giornata - Vincono Atalanta e Fiorentina, buio Verona. La Lazio schianta il Milan

Serie A, la giornata – Vincono Atalanta e Fiorentina, buio Verona. La Lazio schianta il Milan


AGGIORNAMENTO – LA LAZIO SCHIANTA IL MILAN

È una super Lazio quella che ha schiantato il Milan nella partita che è iniziata alle 16. I biancocelesti sono stati trascinati da un Ciro Immobile strepitoso, che ha segnato una tripletta prima di servire l’assist per Luis Alberto per il 4-0. Solo per le statistiche è servito il gol di Montolivo, che ha addolcito – ma molto poco – la pillola per gli uomini di Montella.

 

LE PARTITE DELLE 15

Sono finite le partite delle 15 ma la domenica di Serie A deve ancora dare molto. Oltre ai posticipi delle 18 tra Benevento e Torino e delle 2o.45 tra Bologna e Napoli, c’è ancora da giocare il secondo tempo di Lazio-Milan. La prima frazione si è chiusa sul 2-0, grazie a una doppietta di Ciro Immobile. Vediamo, invece, i risultati degli altri match delle partite iniziate al consueto orario della domenica pomeriggio.

SUPER FIORENTINA, BENE ATALANTA E UDINESE

Stupenda prestazione della Fiorentina in casa di un Verona sempre più in crisi: 5-0 al Bentegodi per gli uomini di Stefano Pioli con i gol di Simeone, Thereau, Astori, Veretout e Gil Dias. Tra le fila degli scaligeri, da segnalare l’esordio di Kean, ma la formazione di Pecchia ha fatto veramente troppo pco per impensierire la porta di Sportiello. Vince anche l’Atalanta, in rimonta sul Sassuolo. Al gol di Sensi, imbeccato ottimamente da Lirola, il terzino in prestito dalla Juventus, che ha ben impressionato all’Atleti Azzurri d’Italia, hanno risposto i due arieti di Gasperini: Cornelius e Petagna. Buona la prima al Nuovo Sant’Elia del Cagliari, che regola il Crotone con un gol di Marco Sau. Vittoria, infine, anche per l’Udinese con la rete di Jankto.

 

I RISULTATI

Atalanta-Sassuolo 2-1 (Sensi, Cornelius, Petagna)

Lazio-Milan 2-0 (Immobile, Immobile) – Parziale

Verona-Fiorentina 0-5 (Simeone, Thereau, Astori, Veretout, Gil Dias)

Cagliari-Crotone 1-0 (Sau)

Udinese-Genoa 1-0 (Jankto)