EuroAvversarie - Faticano Sporting e Olympiakos, bene il Barcellona con super Messi

EuroAvversarie – Faticano Sporting e Olympiakos, bene il Barcellona con super Messi


Martedì inizierà la Champions League. La Juventus di Massimiliano Allegri, a punteggio pieno in Champions League, affronterà il Barcellona di Leo Messi ed Ernesto Valverde al Camp Nou. Le altre due squadre del raggruppamento sono Olympiakos e Sporting Lisbona. Vediamo, nel weekend, come si sono comportante le prossime avversarie dei bianconeri.

DOST SU RIGORE, MA CHE FATICA PER I PORTOGHESI

Che fatica, in casa della Feirense, per lo Sporting Lisbona, che però alla fine riesce a portare a casa i 3 punti e a restare primo in classifica, a punteggio pieno assieme al Porto. Gli uomini di Jorge Jesus hanno sbloccato il risultato nel secondo tempo, portandosi avanti di due reti tra il 62′ e il 65′ con le reti di Coates e Bruno Fernandes, vecchia conoscenza del calcio italiano. La Feirense, però, non c’è stata e ha acciuffato il pareggio tra il 74′ e l’80’ grazie a Silva ed Etebo. Un rigore di Bas Dost, all’ultimo minuto di recupero (l’ottavo!) ha dato, però, la vittoria agli uomini di Jesus, che guidano ora la Liga Portoghese.

PARI PER I GRECI

Pareggio, invece, per l’Olympiakos, che non va oltre l’1-1 contro lo Xanthi. Gli uomini del tecnico Hasi sono andati in vantaggio dopo 13′ grazie ad Engels, ma sul finire del primo tempo sono stati raggiunti da Lisgaras. L’Olympiakos, in attesa delle altre partite, sale al primo posto in classifica con 7 punti in 3 giornate.

SUPER MESSI, IL BARCELLONA LIQUIDA L’ESPANYOL

Vola il Barcellona di Ernesto Valverde, a punteggio pieno in Liga, con ben 4 punti di vantaggio sul Real Madrid dopo 3 giornate. Contro l’Espanyol è bastato un super Lionel Messi, autore di una tripletta tra il 26′ e il 67′. A chiudere i conti sono stati Gerard Pique e Luis Suarez, per un 5-0 che non ha lasciato storie. Il derby di Catalogna è blaugrana, e la Juventus è stata già avvisata.