Qui Chievo - Maran ci crede: "Abbiamo quasi sempre messo la Juve in difficoltà. Proviamoci"

Qui Chievo – Maran ci crede: “Abbiamo quasi sempre messo la Juve in difficoltà. Proviamoci”


Il Chievo vuole l’impresa. Sabato all’Allianz Arena, i gialloblu cercheranno di fermare l’armata bianconera con il solito gioco ordinato e solido di mister Rolando Maran.

ALL’ASSALTO

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l’allenatore clivense ha così presentato la sfida: “Ripenso proprio alle sfide giocate contro la Juve in questi anni. Solo una volta ci hanno asfaltato. Negli altri casi ce la siamo sempre giocata, naturalmente con le nostre caratteristiche. Quando vai allo Stadium sai che soffrirai,ma è una sofferenza bella, che ti fa crescere. Vincere 3 scudetti consecutivi come ha fatto Allegri non è mai semplice, però è difficile anche avere la continuità che ha mostrato il Chievo in questi anni. Un punto allo Stadium? Ci darebbe allegria e soprattutto consapevolezza”.

FENOMENO DYBALA

Infine, Maran ha fatto i complimenti all’uomo più in forma della Juventus in questo momento, la Joya Paulo Dybala, e sul caso Var: “Dybala è il giocatore meno controllabile della Serie A. Non ti dà alcun riferimento, quindi sì: Dybala è il più pericoloso. Condivido l’allarme lanciato da Buffon, ci sono contatti che vengono valutati diversamente tra campo e televisione, ma le sensazioni del campo non possono passare in secondo piano. Sulle situazioni oggettive come il fuorigioco, invece, la Var è utilissima”.

Simone Calabrese