Caso Iniesta: sul rinnovo di contratto parla il padre

Caso Iniesta: sul rinnovo di contratto parla il padre


Abbiamo raccontato delle difficoltà da parte del Barcellona e di Iniesta di trovare un punto di incontro sul rinnovo di contratto. Don Andres è legato alla società blaugrana attraverso un accordo in scadenza a giugno 2018. Chiaramente quando un giocatore come lui incontra delle difficoltà in termini di rinnovo contrattuale alla finestra spuntano gli ”avvoltoi” pronti a tentare l’assalto per accaparrarsi uno dei più grandi centrocampisti del mondo, magari a parametro zero.

LE PAROLE DEL PADRE

Le voci si susseguono impazzite, ma sembra che a mettere un po’ di chiarezza sia stato il padre del giocatore, José Antonio, che, come riportato da Mundo Deportivo, ha così descritto la situazione: ”Con mio figlio parlo giorno per giorno e non ha mai detto il contrario – sebbene il giocatore non abbia confermato la presenza di un accordo con il presidente Bartomeu -. Se scommetterei qualcosa sul rinnovo? Non scommetto nulla, non mi piace perché perdo sempre. A livello professionale Andrés non vestirà nessun’altra maglia che non sia quella del Barcellona proprio per non affrontarlo. Può firmare un contratto con i blaugrana per altri due-tre anni”.