Licht sul piede di partenza, la Juve pensa al suo sostituto

Licht sul piede di partenza, la Juve pensa al suo sostituto


Un’altra amara delusione accompagna l’inizio di stagione di Lichtsteiner, costretto a rimanere fuori dalla lista Champions ancora una volta: lo svizzero nelle ultime due stagioni ha dimostrato di non essere più al top, sia per l’età sia per qualche imprecisione di troppo.

Non ceduto in estate e scavalcato da Mattia De Sciglio, ancora a secco di presenze in questo inizio di campionato. Una scelta, quella di Allegri, mal digerita dal calciatore che ora vorrebbe cambiare aria.

PSG-JUVE, ASSE CALDO

Marotta e Paratici hanno messo nel mirino Thomas Meunier, terzino belga in forza al PSG. I dirigenti dovranno bussare ancora una volta alla porta dello sceicco, dopo le trattative che hanno visto Dani Alves lasciare Torino e Matuidi fare il viaggio inverso.

Meunier, ex Brugge, ha perso il posto da titolare proprio nell’anno del mondiale. Calciatore dalle spiccate abilità offensive con il vizio per il gol, potrebbe essere lui l’uomo giusto per la fascia rimasta orfana di Dani Alves.