FantaJ - La fantascheda di Benedikt Howedes

FantaJ – Il nuovo arrivo: l’analisi di Benedikt Howedes in ottica Fantacalcio


In ottica tecnico tattica, Benedikt Howedes ve lo abbiamo già presentato. Di pari passo con la Serie A, però, c’è il Fantacalcio e in tantissimi si stanno chiedendo quale potrà essere la collocazione adatta in una fantarosa per il colosso tedesco: andiamo a scoprirlo insieme.

COME GESTIRE HOWEDES

Si tratta di un difensore dotato di grande fisicità, motivo per cui è difficile da superare nel gioco aereo e sarà pericoloso sui calci piazzati. Non parte, però, con la certezza del posto da titolare, anzi. La sua grande esperienza internazionale sarà utile soprattutto in Champions League, anche perché può occupare più ruoli della linea difensiva.

Il suo piede preferito è il destro, dunque potrà essere un ottimo compagno di reparto di Chiellini (da alternare a Rugani, Barzagli e Benatia), ma anche un prezioso ricambio per Lichtsteiner e De Sciglio. Dunque, si tratta di un vero e proprio jolly.

Conviene prenderlo? Potrebbe rivelarsi un investimento azzeccato se preso insieme ad un altro difensore bianconero. Su una base di 500 fantamilioni e partendo da 1 per tutte le aste, il prezzo più giusto è tra i 5 e i 6 crediti.

Il tedesco, quando sarà chiamato in causa, assicurerà prestazioni pienamente sufficienti, con pochi malus e con la possibilità di realizzare anche un paio di gol nell’arco del campionato.