Spinazzola, la situazione dopo il post su Instagram: Percassi furioso

Spinazzola, la situazione dopo il post su Instagram: Percassi furioso


Leonardo Spinazzola, ancora una volta, ha mostrato, attraverso una lunga lettera pubblicata sui social, la volontà di lasciare Bergamo e l’Atalanta per approdare alla Juventus. Un matrimonio, tuttavia, che difficilmente, nonostante le “parole d’amore”, andrà in porto. Infatti, l’Atalanta è ferma sulle sue posizioni e non intende assolutamente privarsi del laterale sinistro. Non con un anno di anticipo. Non nell’anno che vede la Dea giocarsi le sue chance anche in Europa.

SPINAZZOLA-JUVE: LA SITUAZIONE

Ieri, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, i vertici della squadra bergamasca, Percassi e Sartori hanno ribadito con fermezza le proprie ragioni, il proprio pensiero. Spinazzola, nonostante i molteplici proclami che si sono susseguiti per tutta l’estate, e nonostante la rigorosa volontà del calciatore, a meno di clamorosi colpi di scena, non lascerà l’Atalanta. Questo è il messaggio fatto pervenire all’agente dell’esterno classe ’93, fresco di convocazione in Nazionale. Il quale, in seguito al post pubblicato dal suo assistito, aveva contattato la società nerazzurra in cerca di un ultimo spiraglio per un addio anticipato. Speranze, però, cadute immediatamente nel vuoto. Complice il nervosismo di tutta la famiglia Percassi.

Dunque, l’Atalanta sarebbe pronta a riabbracciare Spinazzola e a reintegrarlo a pieno regime nella rosa a disposizione di Gasperini. La Juventus aspetta l’evolversi della vicenda, pronta ad intervenire nel caso ci fosse un’ improbabile apertura dell’ultimo minuto. I bianconeri, intanto, si sono cautelati bloccando la partenza di Asamoah verso la Turchia. Nonostante il passaggio del ghanese al Galatasaray pareva fosse solo una questione di tempo.

Luca Piedepalumbo