FantaJ - Juventus-Cagliari: i consigli per la 1^ giornata

FantaJ – Juventus-Cagliari: i consigli per la 1^ giornata


Finalmente ci siamo: studio per l’asta, precampionato, voglia di Serie A che cresce giorno dopo giorno e… tanta attesa per il Fantacalcio. Ed eccoci, il momento tanto agognato è giunto. Finalmente si inizia, con la Juventus che apre le danze della Serie A 2017-2018 contro il Cagliari. E anche FantaJ, ovviamente, è pronta per dare man forte ai (tanti) fantallenatori bianconeri!

JUVENTUS: consigliati e sconsigliati dei BIANCONERI

Formazione ufficiale (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Marchisio, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

PORTIERI

Buffon: è la prima di campionato, dunque avrà voglia di iniziare la sua ultima stagione alla grande. In casa, contro un Cagliari ormai orfano di Borriello e una forma non smagliante, Gigi va assolutamente schierato. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 5/5.

Szczesny: soltanto in casi di malanni dell’ultim’ora per Buffon potrebbe scendere in campo quest’oggi. In questo caso estremo, va schierato senza dubbi come il compagno di reparto.

DIFENSORI

Lichtsteiner: non è più la certezza di un tempo, ma avrà voglia di rivalsa. Con titolarità e futuro bianconero in bilico, può essere un azzardo. Contro il Cagliari, però, potrebbe disimpegnarsi per bene: puntateci! INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

De Sciglio: partirà dalla panchina e nella prima gara ufficiale non ha fatto bene: se lo avete, tenetelo fuori. Per ora. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 2/5.

Barzagli: quest’oggi non sarà titolare, ma in caso di ingresso per via di qualche infortunio, contro questo Cagliari, può puntare ad un buon voto. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Benatia: non è tra i più affidabili e viene dai gravi errori contro la Lazio in Supercoppa. Il Cagliari non sembra uno scoglio insormontabile, ma lui partirà dalla panchina. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 2/5.

Rugani: può finalmente mettersi in luce e prendersi il posto. L’addio di Bonucci è un’occasione unica: mettetelo! INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Chiellini: Giorgio lotta sempre e comunque, contro il Cagliari può risultare tra i migliori. Dopo Gigi, è lui il leader della difesa: può strappare un bel 6,5. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Alex Sandro: una freccia come quella brasiliana va a nozze in partite del genere, contro difese non insuperabili e con il vantaggio del fattore casa. Può portare bonus di ogni tipo: da mettere ad ogni costo. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 5/5.

Asamoah: il ghanese è più out che in. Le voci di mercato disturbano, la titolarità non c’è. Evitate. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 2/5.

CENTROCAMPISTI

Pjanic: assieme agli altri ha da farsi perdonare una brutta prova. Ha i piedi e la determinazione giusti per far male ai sardi: che sia una punizione o un lancio illuminante, può risultare decisivo. Lanciatelo, con pochi dubbi. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Marchisio: la panchina gli sta stretta, ma stavolta toccherà a lui. È in grande forma e ha tanta voglia di tornare protagonista: non lasciatelo fuori. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Khedira: non è al top della forma e partirà dalla panchina. I suoi inserimenti in area avversaria, però, sono oro per il Fantacalcio. E il Cagliari potrebbe soffrirlo tantissimo… INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Bentancur: il giovane argentino, coccolato da Allegri e Marotta, è sicuramente una delle ultime scelte. Eppure, in caso di vittoria larga, i suoi 20 minuti finali non glieli toglierebbe nessuno… INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Sturaro: a gara in corso può fare il suo. Un buon voto è senz’altro alla portata, ma scordatevi i bonus. Schieratelo solo se in piena emergenza: jolly. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Matuidi: appena arrivato è già stato convocato, ma difficilmente scenderà in campo già quest’oggi. Sarà, però, una pedina fondamentale, soprattutto per i buoni voti. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 2/5.

eva

Cuadrado: la prestazione contro la Lazio è stata pessima, ma col Cagliari deve rialzarsi. Velocità e tecnica sono dalla sua: approvato. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Douglas Costa: lampi da fuoriclasse vero contro la Lazio, per lui non ci sono dubbi: va messo subito, anche se parte dalla panchina. Ha corsa, piedi e determinazione: aspettatevi un bonus. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Bernardeschi: deve ancora ambientarsi, come hanno dimostrato i 20 minuti di Roma. La prima allo Stadium contro il Cagliari è un’occasione allettante, ma gli serve tempo: ad oggi, meglio altre scelte. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

ATTACCANTI

Dybala: il nuovo simbolo della Juve è senza dubbio lui. La numero 10, la doppietta e la voglia di migliorarsi dicono tutto: è l’uomo di giornata. Titolare fisso, oggi e sempre. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 5/5.

Higuain: fuori condizione – è vero -, ma la partita in casa e l’avversario non insormontabile obbligano i fantallenatori: il Pipa si mette. Senza se e senza ma: niente sciocchezze. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 5/5.

Mandzukic: pessima la sua prova in Supercoppa, a dimostrazione di una condizione da ritrovare. Il croato, però, lotta sempre e può portare un buon voto: ci si può puntare. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 4/5.

Kean: il classe 2000 potrebbe entrare qualche minuto a fine gara e sperare in un guizzo dei suoi. Ma, ad oggi, resta poco appetibile al Fantacalcio. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 2/5.

 

CAGLIARI: 3 chicche per i ROSSOBLÙ

Barella: può essere l’uomo copertina della stagione del Cagliari. Dopo un buon campionato disputato lo scorso anno, adesso si candida prepotentemente ad essere il titolare indiscusso della formazione rossoblù a centrocampo: tanta quantità, ma ottima qualità di base. Gioca sulla trequarti al posto di Joao Pedro: se ci scappasse un piccolo bonus… INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Padoin: più che altro, per questioni di cuore. SP20 non è mai stato dimenticato dal tifo bianconero e, certamente, vorrà strappare una sufficienza a Torino. Anche se da terzino, con Mandzukic ed Alex Sandro sempre pronti a ‘bullizzare’, non sarà una passeggiata di salute… INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

Faragò: il giovane ex Novara, che agirà da mezzala, ha gamba e tecnica per proporsi in avanti e fare una gara quantomeno ordinata in fase di copertura: se siete a corto di alternative, può essere una buona scommessa. INDICE DI SCHIERABILITÀ: 3/5.

La difesa dei rossoblù va evitata in toto, perché – soprattutto fuori casa – concede decisamente troppo. E l’avversario di oggi è proibitivo. L’attacco, senza Borriello e con Sau che partirà dalla panchina, pare al momento scarno: Cop e Farias non danno le giuste garanzie, specialmente di fronte a gente come Rugani e Chiellini. Meglio non puntare su Cigarini e sul roccioso Ionita (che resta un’ottima pedina da Fantacalcio): potrebbero soffrire le geometrie di Pjanic e gli scatti di Dybala.

ULTIME NOTIZIE