Lotito: "La Juventus ha un'organizzazione bulgara"

Lotito: “La Juventus ha un’organizzazione bulgara”


In un intervista a Libero, il patron della Lazio Claudio Lotito ha affrontato i temi del mercato più caldi, ovvero le questioni Keita e De Vrij, rispondendo però in maniera secca ed elusiva. Ovvie anche le considerazioni sulla finale di Supercoppa di domani sera.

Per quello che riguarda il mercato presto chiariremo tutto, ho piena fiducia nel ds Tare. Felipe Anderson in campo? Lo speriamo tutti. Gli stiamo mettendo a disposizione i migliori professionisti per poterlo schierare. Non voglio fare previsioni per la partita, sono sicuro che se la squadra sarà determinata, unita e volitiva farà una grande prestazione. Il vero motivatore è Inzaghi. Io parlerò alla squadra prima della partita ma dirò poco o nulla. La Juve non si è mai indebolita. Nessuno in Italia ha una ferocia agonistica come la loro, l’ho detto apertamente anche ad Agnelli: ha un’organizzazione bulgara. La società bianconera sa valorizzare gli uomini che ha a disposizione e anche se ha perso qualche giocatore importante non significa che non ne abbia trovati di migliori”.