Keita Baldé Diao, futuro bianconero

Keita Baldé Diao, futuro bianconero


Nonostante la grande abbondanza nel reparto offensivo dovuta ai recenti acquisti di Douglas Costa e Bernardeschi, la Juve è ormai a un passo dal mettere sotto contratto Keita Baldé, il gioiello Senegalese classe ’95 della Lazio.

Keita, però, nasce in Spagna, precisamente a Arbùcies nella regione Catalana, dove si farà notare e non poco, in quanto nel 2010 verrà acquistato dal Barcellona entrando a far parte della leggendaria Cantera. Nel 2011 però, la sua esperienza con la maglia blaugrana giunge al termine (anche se non farà mai il debutto in prima squadra), in quanto viene acquistato per 300.000 € proprio dalla squadra della Capitale, dove si unisce alla primavera.

Nella 2013/2014, Keita debutta in prima squadra e  si mette in luce sin da subito, nonostante le 25 presenze e i 5 gol, incominciando ad attirare attenzioni di media e tifosi. Il rapporto con la Lazio si incrina però nell’estate del 2016 quando rifiuta di rinnovare il contratto, con scadenza 2018,  e non si presenta inizialmente in ritiro con i compagni. L’arrivo di Simone Inzaghi sulla panchina lo convince però a rimanere. Fu una scelta rischiosa vista la grande richiesta del giocatore soprattutto all’estero, ma mai scelta fu più giusta, poiché nell’ultima stagione Keita ha collezionato 16 gol in 31 partite, non male per un’ala sinistra. Keita però, potrebbe adattarsi anche a seconda punta, come visto durante l’ultimo derby contro la Roma, dove il giocatore ha “sostituito” Ciro Immobile infortunatosi durante il riscaldamento, segnando due reti.

eva

Ed è proprio in questo periodo che incominciano a circolare le prime voci su un probabile accordo con la Juve, per la stagione 2018/2019, stagione in cui il ragazzo sarà svincolato dalla Lazio, vista la sua non volontà di rinnovare con la squadra di Lotito. Il duo Marotta-Paratici vorrebbe però portarlo già quest’anno a Torino, in quanto Pjaca sarà out, presumibilmente fino a fine anno, le prestazioni di Cuadrado sono troppo altalenanti, come visto nell’ultima parte di stagione dove al suo posto venne preferito Dani Alves e girano voci su un suo possibile addio e infine, come vice-Dybala, considerando le sue grandissime capacità tecniche che unendosi ad una rapidità ed esplosività notevole lo rendono un ‘Must-buy’ per qualsiasi squadra. Ad opporsi a tutto questo c’è, ovviamente il Presidente della Lazio, Claudio Lotito, il quale richiede una cifra intorno ai 30 mln di euro, richiesta giudicata eccessiva per un giocatore in scadenza l’anno prossimo, con l’offerta della Juve che si dovrebbe aggirare sui 20 mln + bonus.

Una cosa sembra però quasi certa, se non quest’anno, l’anno prossimo Keita Baldé vestirà la maglia bianconera.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl