Cuadrado o non Cuadrado. Per Marotta è incedibile, ma la Roma insiste

Cuadrado o non Cuadrado. Per Marotta è incedibile, ma la Roma insiste


Nessuno tocchi Juan Cuadrado: sembra essere questo il messaggio chiaro e diretto lanciato da Marotta ai vari club interessati al colombiano. Segnali di chiusura, ma la realtà è che la Vespa bianconera potrebbe essere l’unico sacrificabile nel reparto offensivo.

TRATTATIVA CON LA ROMA

Negli ultimi giorni è uscita la notizia di un interesse della Juventus per Kevin Strootman, centrocampista della Roma che sarebbe un profilo ideale per la mediana bianconera. In mattinata abbiamo parlato della prima offerta ufficiale di Marotta a Monchi di 30 milioni di euro. Secondo altre fonti, la Juve vorrebbe offrire 15/20 milioni più il cartellino proprio di Cuadrado, che interessa fortemente la Roma. Potrebbe essere, dunque, usato come contropartita, anche se non è da escludere che le due trattative siano slegate. Non solo Strootman, comunque. Si era paventato anche, infatti, uno scambio Manolas-Cuadrado, anche se la trattativa non ha trovato conferma. Per Cuadrado, tutto dipende dai nuovi arrivi in attacco. Ovvio, se arrivasse Keita, per il colombiano non ci sarebbe più molto spazio. Ed ecco che l’ipotesi cessione prenderebbe corpo. Ma, ripetiamo, al momento per la dirigenza bianconera il colombiano è incedibile.

eva

 

ULTIME NOTIZIE