Allegri vuole Spinazzola subito: braccio di ferro con l'Atalanta. La situazione

Allegri vuole Spinazzola subito: braccio di ferro con l’Atalanta. La situazione


Movimenti importanti, ma non solo a centrocampo. Gli uomini di mercato bianconeri lavorano anche per migliorare la retroguardia della squadra di Max Allegri e l’attenzione al momento è concentrata soprattutto su Leonardo Spinazzola, in prestito all’Atalanta. La Juventus, complice la possibile partenza di Asamoah, direzione Galatasaray, vorrebbe cautelarsi e portare subito l’esterno in bianconero, con un anno di anticipo.

SPINAZZOLA-JUVE: L’ATALANTA FA MURO

Al momento, però, un rientro anticipato di Spinazzola alla base sembra essere assai improbabile. Infatti, l’Atalanta, facendo leva sull’accordo siglato con i bianconeri e caratterizzato da un prestito biennale, non vorrebbe privarsi dell’esterno difensivo, tra i migliori nelle fila dei bergamaschi nello scorso campionato. Insomma, l’Atalanta fa muro. Come già accaduto, tra l’altro, anche con Mattia Caldara. Ma i rapporti tra le due società restano comunque ottimi. Come testimoniato anche dall’operazione Orsolini. 

Come riportato da TuttosportMarotta, pur di riavere subito il terzino, sarebbe pronto a riconoscere comunque un premio di valorizzazione all’Atalanta. Certo, l’operazione è difficile, ma fondamentale sarà la volontà del calciatore. Spinazzola ha già deciso, vuole fortissimamente la Juventus. Si lavora, inoltre, su entrambe le fasce. Infatti,  a destra, dove potrebbe partire Lichtsteiner, non si molla la pista Cancelo: il Valencia chiede 25 milioni per il portoghese, la Juve è pronta a trattare.

eva

Luca Piedepalumbo

ULTIME NOTIZIE