Keita cuore bianconero, vuole solo la Juve: gli aggiornamenti

Keita cuore bianconero, vuole solo la Juve: gli aggiornamenti


Il bianconero non l’ha mai vestito, nemmeno lontanamente, ma Baldé Keita è entrato con grande intensità nel cuore dei tifosi della Juve. Ci ha pensato il campo, pure, con prestazioni al di sopra della norma nell’ultima stagione, che hanno reso il senegalese una delle pedine più appetibili sul mercato. Il vero motivo è però un altro: il rifiuto dell’esterno laziale a qualsiasi destinazione, che non sia quella juventina.

I RIFIUTI DI KEITA

Tanti i club che si sono fatti avanti nelle ultime settimane: prima il Milan, poi il West Ham e, infine, il Napoli. Arrivati alla corte di Lotito con soldi e motivazioni, anche per convincere Keita, il quale ha fatto da contraltare, opponendosi a tutte le proposte. La volontà del calciatore è questa: Juve o nulla.

LA SITUAZIONE

Più nulla, per il momento. Perché la Juventus, prima di muoversi ancora in attacco, vorrebbe liberare almeno un tassello. Nella lista dei sacrificabili c’è Juan Cuadrado, ricco di pretendenti non disposte a soddisfare la richiesta di 40 milioni della Juventus: difficile venderlo a queste cifre. Il futuro di Keita sembra comunque segnato: 2017 o 2018 che sia, sarà in bianconero.