Juventus è caccia all'esterno: si farà di tutto per riportare Spinazzola in bianconero!

Spinazzola, la Juventus ha deciso: lo rivuole subito a Torino!


Uno dei giocatori migliori della Cenerentola della scorsa stagione. Nell’Atalanta di Giampiero Gasperini è stato uno dei protagonisti indiscussi dell’ascesa orobica fino all’Europa League. Leonardo Spinazzola si è guadagnato a suon di prestazioni eccelse il ritorno in casa madre. La Juventus ha infatti tutte le intenzioni di riportarlo a Torino con un anno d’anticipo rispetto all’accordo con la dirigenza bergamasca che prevedeva un prestito biennale.

Juventus, Spinazzola subito

Massimiliano Allegri vuole anticipare il ritorno in bianconero dell’italiano. Grazie alla sua duttilità Spinazzola può ricoprire entrambe le corsie anche se è quella mancina quella prediletta dal ragazzo classe 1993. Con un suo approdo a Vinovo l’allenatore livornese potrebbe dunque avere ampie garanzie per un possibile avvicendamento col brasiliano Alex Sandro che resterà alla Juventus nonostante le sirene della Premier League. In questo modo Asamoah potrebbe ritornare al suo ruolo naturale di centrocampista. La Vecchia Signora accelera anche per una eventuale partenza di Stephan Lichtsteiner, Leonardo potrebbe infatti andare ad ereditare anche il posto dello svizzero sulla destra e contendersi una maglia da titolare con Mattia De Sciglio.

eva

La chiave è Rincón

Inutile negare che la dirigenza di corso Galileo Ferraris ha già più volte tentato in questa finestra di mercato di riportare Spinazzola a Torino senza avere successo. Ma questo volta il duo Beppe MarottaFabio Paratici sembra avere l’offerta giusta per convincere l’Atalanta ad accettare. Allo stadio Fratelli Azzurri d’Italia approderebbe infatti Rincón. Il centrocampista sarebbe la pedina di scambio ideale per convincere Gasperini a privarsi del suo esterno. Con la partenza di Kessié direzione Milano, la compagine orobica ha infatti bisogno di un interditore. El General rispecchia le caratteristiche richieste dal tecnico che lo ha già allenato ai tempi del Genoa. La Juventus come svela la Gazzetta dello Sport si impegnerebbe a pagare inoltre parte dello stipendio del venezuelano pur di ottenere la chiusura della trattativa.

ULTIME NOTIZIE