Retroscena Kean, un club estero ha provato a soffiarlo alla Juventus

Juventus, retroscena Kean: poteva lasciare la Vecchia Signora


Un retroscena importante quello svelato dal portale calciomercato.com. Nelle ultime settimane si sarebbe infatti fatto avanti il Feyenoord mostrando molto interesse verso Kean. L’attaccante italiano è però considerato un elemento cardine per la Juventus che verrà. Secco dunque il rifiuto da parte della Vecchia Signora.

Kean, la Juventus blinda il Millenial

Moise Kean è stato il primo giocatore del 2000 a siglare un gol nella nostra Serie A. La prima marcatura in prima squadra è arrivato nell’ultima giornata dello scorso campionato. Un gol valso 3 punti alla compagine di Massimiliano Allegri. Una rete che valsa la rimonta al Dall’Ara contro il Bologna di Roberto Donadoni. Una marcatura che non ha fatto altro che aumentare la stima della Juventus verso il ragazzo che è stato blindato con un contratto che ha soddisfatto anche il suo procuratore Mino Raiola. Il suo futuro resta però al momento ancora un rebus. Ad inizio sessione di calciomercato era l’Hellas Verona il club più vicino alla punta. Adesso sembra essere proprio il Bologna in pole. Da non scartare definitivamente la pista della permanenza in bianconero come prima alternativa a Gonzalo Higuaín.