Juventus, capitolo cessioni: Lemina e Rincón in uscita, ma non solo...

Juventus, si lavora anche in uscita: tre bianconeri sul piede di partenza


In attesa di consegnare a Massimiliano Allegri gli ultimi innesti per la prossima stagione, la dirigenza bianconera punta anche a sfoltire la rosa attuale. Sono diversi i profili che potrebbero lasciare nell’immediato oppure negli ultimi giorni di mercato Torino. Profili che non hanno convinto fino in fondo, altri semplicemente arrivati alla fine di un ciclo ed altri ancora in cerca di nuovi stimoli e minutaggio più ampio.

Juventus-Lichtsteiner ai titoli di coda?

Come svelato nella edizione odierna de La Gazzetta dello Sport sono almeno tre i giocatori destinati a lasciare la Juventus in questa sessione di calciomercato. Il reparto che dovrebbe subire più modifiche sarà quasi sicuramente la difesa. Dopo l’addio di BonucciDani Alves infatti anche Lichtsteiner potrebbe dire addio alla Vecchia Signora dopo aver militato per sei anni allo Juventus Stadium. La partenza del laterale svizzero è però legato all’eventuale arrivo in bianconero di un nuovo terzino. Cancelo del Valencia è il primo nome sul taccuino di Beppe MarottaFabio Paratici.

Juventus, Lemina e Rincón in uscita

Altro reparto destinato a profondi cambiamenti in casa Juventus è sicuramente il centrocampo. Sicuri di una permanenza sono ovviamente Claudio Marchisio, Miralem Pjanić e Sami Khedira. Per tutti gli altri invece la dirigenza di corso Galileo Ferraris è pronta ad ascoltare offerte allettanti. Mario Lemina piace a diversi club di Premier League, ma non è da scartare l’ipotesi Liga oppure un suo ritorno in Ligue 1. Il venezuelano Rincón è parecchio gradito da diversi club di Serie A. Sulle sue tracce ci sono infatti l’Atalanta di Giampiero Gasperini che lo ha allenato ai tempi del Genoa ma anche FiorentinaBolognaTorino. Ancora da chiarire la posizione di Sturaro che salvo clamorose offerte potrebbe rimanere a Torino.