Juventus, Marotta sul mercato: "Abbiamo fatto un'offerta alla Lazio, ora aspettiamo Lotito" E su Bonucci e Bernardeschi...

Juventus, Marotta sul mercato: “Abbiamo fatto un’offerta alla Lazio, ora aspettiamo Lotito” E su Bonucci e Bernardeschi…


L’amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta era presente al sorteggio del calendario di Serie A e non ha deluso chi si aspettava dichiarazioni sul mercato. Bernardeschi e Bonucci i temi toccati, ma anche il futuro degli obiettivi bianconeri.

MAROTTA SULLA FIORENTINA E SU BERNARDESCHI

Spazio alle parole di Marotta al momento del sorteggio di Juventus-Fiorentina: “È una gara dura, c’è sempre una sana rivalita sportiva, anche sul mercato. Bernardeschi? Lo volevamo fortemente per le sue qualità tecniche e umane. Vogliamo creare uno zoccolo duro italiano e lui ne farà parte. Speriamo possa migliorare ulteriormente. Il 10? È una maglia pesante. Valuteremo nei prossimi giorni, non vogliamo subito esporlo a grandi responsabilità. Vogliamo che diventi una pedina importante.”

A TUTTO CAMPO SUL CENTROCAMPO E SU BONUCCI

Altri temi spinosi affrontati sono gli obiettivi di mercato di agosto, con la Juve alla ricerca di un centrocampista: “Non nascondo il fatto che stiamo cercando un centrocampista di esperienza. Matuidi? Fare nomi al momento non serve a nulla.”

Ultimi flash dedicati alla vicenda Bonucci: “C’era il sentore che potesse andare via. Non è una questione di episodi, ma di motivazioni che sono venute meno. È andato via un campione, ma ne sono rimasti tanti di campioni. Sono stati rischi calcolati. Sono fiducioso dato che abbiamo un gruppo di difensori molto forti e tanti giovani destinati a crescere.”

LE PAROLE DI MAROTTA SU KEITA

L’ad della Juventus Beppe Marotta ha parlato a Premium dopo i sorteggi: “Stiamo valutando alcune situazioni, Keita? Noi abbiamo fatto una nostra proposta alla Lazio, ora il presidente Lotito la valuterà e vedremo cosa succederà”.