L'affare Neymar scuote il mercato europeo: la Juve rischia di perdere la Joya?

Neymar al PSG sconvolge il mercato: Dybala può partire?


Se i 105 milioni per Paul Pogba dello scorso anno sembravano qualcosa di mostruoso, adesso appare essere solo l’inizio di un mercato che tende sempre più a cifre esorbitanti. Quella del francese infatti potrebbe diventare ben presto il terzo acquisto più costoso della storia. Il giocatore che potrebbe infatti scippare questo record al centrocampista francese è Neymar, l’altro è il suo connazionale Mbappé.

Neymar, il PSG pronto a pagare la clausola da 222 milioni di euro

In casa Barcellona iniziano a tremare. Il Paris Saint Germain questa volta sembra essere realmente intenzionato ad acquisire Neymar ed entrare di diritto nella storia. Per riuscire a portare all’ombra della Tour Eiffel il brasiliano il club parigino dovrà infatti sborsare l’intera cifra della clausola. si tratta di ben 222 milioni di euro. Un’operazione mostruosa che aggiungendo lo stipendio del ragazzo e i vari costi di commissione andrebbe a sfiorare i 560 milioni di euro. Cifre da capogiro che il Barça potrebbe reinvestire prontamente in Italia. Come svela infatti La Gazzetta dello Sport, la dirigenza catalana avrebbe intravisto in Dybala ed Insigne i sostituti ideali dell’esterno offensivo ex Santos. Certo non sarà facile convincere JuventusNapoli a disfarsi dei propri talenti, ma davanti ad una disponibilità economica così ampia mai dire mai…

Mbappé, il Real Madrid fa sul serio

C’è poco da fare. Chi ha seguito qualche sua partita ha compreso le sue reali potenzialità. Mbappé ricorda per inserimenti il suo connazionale Henry. Per potenza e velocità nel dribbling un certo Ronalfo, il fenomeno. Certo tutti paragoni che potrebbero risultare scomodi. Ma se a 18 anni trascini il Monaco in semifinale di Champions League a suon di gol ed a 19 anni il Real Madrid è disposto ad offrire 180 milioni di euro pur di portarti al Bernabéu, c’è sicuramente del talento ed una personalità da giocatore navigato. Neymar Mbappé stanno per scrivere una nuova pagina nella storia del calcio: quella degli emirati e dei fatturati mostruosi che forse però a suon di milioni stanno rovinando il gioco più bello del mondo. Del francese e del brasiliano infatti ricorderemo la loro classe cristallina, il loro dribbling a velocità supersonica ma non i soldi che gli son piovuti addosso!