Juventus, Matic resta la prima scelta: le ultime

Juventus, Matic resta la prima scelta: le ultime


Inutile girarsi intorno. Che la Juventus sia alla ricerca di un centrocampista è come il segreto di Pulcinella. Il duo Beppe MarottaFabio Paratici sondano i vari profili. Massimiliano Allegri la sua preferenza l’ha già espressa da tempo. Il tecnico livornese ha sempre prediletto uomini di quantità per la sua mediana. Pare dunque scontato che per il centrocampo della Vecchia Signora la sua scelta ricada ovviamente su Nemanja Matić.

Allegri ha scelto Matić

Sono stati diversi i nomi accostati a Madama in questo avvio di mercato estivo. Il primo profilo è stato quello di N’Zonzi del Siviglia. Si è proseguito con il suo connazionale Matuidi. Poi ci si è spostati in Premier League. Alla dirigenza di corso Galileo Ferraris piace parecchio il tedesco Emre Can che però Klopp vuole trattenere fortemente al Liverpool. Si fa sempre dunque più insistente il nome di Matić. Il centrocampista serbo ha formato insieme a N’Golo Kanté la mediana che ha consentito al Chelsea di ritornare a trionfare in Inghilterra. Oltre 3000 mila i minuti che gli ha concesso Antonio Conte: 2 gol e 9 assist. Questo il contributo del serbo.

Juventus, Marotta tratta

Come riportato dai colleghi di Sky Sport la Juventus punta forte sul classe 1988. I vertici del club piemontese sono al lavoro per trovare l’offerta ideale per convincere i Blues a lasciarlo partire. Dopo l’arrivo di Bakayoko allo Stamford Bridge la sensazione è che sia più semplice arrivare ad una chiusura della trattativa. Il club londinese chiede 45 milioni ma Marotta confida di poter risparmiare qualche milione e consegnare a Max il suo prediletto!