La 10 a Bernardeschi: la Juve dice no? GdS: "Ecco tutta la verità"

La 10 a Bernardeschi: la Juve dice no? GdS: “Ecco tutta la verità”


Federico Bernardeschi è un nuovo giocatore della Juventus (il comunicato ufficiale). Accolto da centinaia di tifosi ieri all’entrata del J-Medical, l’ex numero 10 della Fiorentina completerà un reparto offensivo stellare a disposizione di Massimiliano Allegri

L’idea che fa impazzire i tifosi

Come dimostrato da uno striscione esposto dai tifosi nella mattinata di ieri, l’idea di aver trovato l’erede di Del Piero, Baggio e Platini esalta i tifosi della Juventus, che hanno già incoronato Federico Bernardeschi con il mitico “10” sulle spalle.

Non tutto così scontato

In realtà, come riporta La Gazzetta dello Sport all’interno dell’edizione cartacea odierna, il nodo della maglia non è ancora stato sciolto. Non è così scontato che prenda la 10. Bernardeschi ovviamente la vorrebbe, ha già fatto sapere che non teme il peso del numero, l’aveva chiesta anche alla Fiorentina.

Marketing e prospettiva

L’Adidas sarebbe felice di rimettere sul mercato la maglia che fa sognare i più piccini. Dopo Del Piero, l’hanno avuta Tevez per due anni e Pogba per uno. Ora serve qualcuno che la onori per un periodo più lungo e Bernardeschi è l’uomo giusto, perché è giovane e presumibilmente resterà in bianconero per diverse stagioni. Alla Juve però sta prevalendo la linea di chi non vuole caricarlo di troppe responsabilità.